Gli esperti della Link Building

Su Seowebsite ricevi sempre i migliori link al miglior prezzo

11 App, prodotti e servizi popolari potenzialmente interessati dal RESTRICT Act

11 App, prodotti e servizi popolari potenzialmente interessati dal RESTRICT Act

La legislatura bipartisan recentemente introdotta potrebbe offrire agli utenti e ai legislatori un po' più di quanto si aspettassero.

Il Restricting the Emergence of Security Threats that Risk Information and Communications Technology (RESTRICT) Act concederebbe al Dipartimento del Commercio degli Stati Uniti il ​​potere di rivedere i prodotti e i servizi di Information and Communications Technology (ICT) utilizzati dagli americani.

Se un prodotto ICT (come TikTok) con milioni di utenti statunitensi (150 milioni, in particolare) è realizzato da un'entità (ByteDance) legata a un paese etichettato come avversario straniero (Cina) - potrebbe rientrare in questa fattura di 55 pagine, introdotta dal senatore Mark Warner (D-VA).

Ma cosa mira a prevenire la legge RESTRICT?

Fondamentalmente, la legge mira a impedire agli avversari stranieri di sabotare prodotti o servizi ICT, danneggiare infrastrutture critiche, interferire con le elezioni federali, guidare le politiche e le normative statunitensi a vantaggio straniero o porre altri rischi alla sicurezza nazionale o alla sicurezza delle persone statunitensi.

Per quanto riguarda i rischi che questi prodotti e servizi ICT potrebbero comportare, l'obiettivo principale del RESTRICT Act è presumibilmente proteggere le infrastrutture critiche (come le telecomunicazioni e l'energia, ad esempio) che supportano la difesa nazionale, il governo e l'economia dal sabotaggio dei cosiddetti avversari stranieri.

Potrebbe proteggere gli Stati Uniti dai rischi associati a un avversario straniero che ha accesso ai contenuti che gli americani condividono pubblicamente e "privatamente" con la tecnologia che elabora, archivia, recupera o comunica informazioni o dati elettronicamente.

Ma quelle tecnologie vanno ben oltre artisti del calibro, ad esempio, di TikTok.

Potrebbero includere rischi per:

Gli individui che utilizzano uno smartphone (come un iPhone con componenti cinesi) sono protetti con Kaspersky (legami russi) presso le postazioni di lavoro ospedaliere che memorizzano i dati medici dei pazienti.

Gli individui possono avere il microfono e le fotocamere del proprio smartphone abilitati per il messenger di Telegram o l'app di appuntamenti Badoo (usata da milioni di persone e sviluppata in Russia) mentre lavorano in una banca discutendo informazioni finanziarie e di credito dei consumatori.

Gli individui delle organizzazioni si affidano a Lenovo, un'azienda fondata a Pechino, per soluzioni governative, sanitarie e di grandi aziende che elaborano informazioni personali sensibili.

Individui che discutono casi legali da un ufficio domestico utilizzando un router TP-Link, fondato in Cina, in una casa protetta con telecamere Blink, assemblati in Cina.

Individui con aziende ospitate su Amazon Web Services o servizi Rackspace in Cina.

Cosa succede alla tecnologia rischiosa ai sensi del RESTRICT Act?

Mentre milioni di acquirenti statunitensi potrebbero temere un divieto della loro app di moda cinese preferita, SHEIN, questo è solo un potenziale risultato per la tecnologia rivista ai sensi del RESTRICT Act.

Vale la pena notare che paesi come Cina, Russia e Iran impediscono ai cittadini di utilizzare Facebook e Twitter per motivi di privacy, ciò che viene percepito come disinformazione e sicurezza nazionale. L'India blocca TikTok per ragioni simili.

Il Segretario al Commercio degli Stati Uniti potrebbe utilizzare la legge per esercitare pressioni su entità di determinati paesi affinché vendano partecipazioni nella tecnologia utilizzata dagli americani, proprio come altre aree del governo degli Stati Uniti che cercano di convincere ByteDance, fondata a Pechino, a separare TikTok US dalla sua attuale società madre cinese .

Oppure, la legge potrebbe esercitare pressioni sulle aziende affinché aggiornino i processi di gestione dei dati e creino politiche trasparenti.

Gli ultimi impegni di TikTok per la sicurezza e la trasparenza sembrano non influenzare i politici che vogliono che venga bandito.

La conformità alla legge regionale può diventare costosa per le aziende con utenti globali. Coloro che vogliono avere successo devono disporre di risorse sufficienti per soddisfare tutte le leggi e le normative locali sui dati.

Il sostegno bipartisan al RESTRICT Act include 25 co-sponsor, il Dipartimento del Commercio e la Casa Bianca.

Segue altri progetti di legge recentemente presentati dalla Camera e dal Senato per impedire alla Cina di accedere alle informazioni personali sensibili dei cittadini statunitensi, spiare via Internet, censurare i valori americani, influenzare la politica americana o addestrare sistemi algoritmici con i dati personali degli americani.

Mentre la sicurezza nazionale e la stabilità delle infrastrutture dovrebbero essere le massime priorità, il linguaggio del RESTRICT Act lascia gli americani preoccupati.

Che tipo di tecnologia potrebbe essere inclusa nel RESTRICT Act?

A differenza dei suoi predecessori, come il DATA Act e Averting the National Threat of Internet Surveillance, Oppressive Censorship and Influence e Algorithmic Learning by the Chinese Communist Party Act, la portata del RESTRICT Act va oltre un'app di social media.

Potrebbe trattarsi di qualsiasi hardware, software, prodotto, servizio o app collegato a un'entità in un paese straniero considerata contraddittoria.

Ciò comprende varie attività: web hosting, reti di distribuzione di contenuti, archiviazione basata su cloud, intelligenza artificiale e apprendimento automatico, webcam, droni, applicazioni desktop e mobili, giochi, pagamenti, e-commerce, mercati, servizi gestiti, trasmissione dati e altro ancora.

Quali dati potrebbero essere disponibili per il governo durante la sua revisione delle TIC straniere?

Ogni azienda dispone di linee guida relative alle circostanze in cui offrirà i dati degli utenti alle forze dell'ordine e alle agenzie governative.

TikTok delinea le linee guida riconoscendo i diritti degli utenti. Apple offre un documento di 20 pagine sul suo processo. Blink aderisce alle politiche di Amazon. Badoo gestisce un portale delle forze dell'ordine.

Detto questo, i dati messi a disposizione degli Stati Uniti durante questa indagine potrebbero includere informazioni, documenti e rapporti relativi a un'attività oggetto di indagine. Il segretario potrebbe rilasciare informazioni non disponibili al pubblico o commercialmente disponibili se di interesse nazionale o autorizzate dalla legge federale.

Il governo punirebbe le persone che tentano di utilizzare un'app vietata dal RESTRICT Act tramite una rete privata virtuale (VPN) o servizi Onion?

Secondo un Tweet della Warner:

“Questo disegno di legge non consentirebbe sanzioni penali o civili contro chiunque, indipendentemente dalla sua età, solo per l'utilizzo di una VPN per accedere a un'app vietata. Questo disegno di legge è rivolto direttamente alle aziende, non agli utenti.

Ciò probabilmente significa che il governo punirà i servizi VPN consentendo alle persone di connettersi all'app vietata.

Ma la formulazione nella sezione delle sanzioni del RESTRICT Act utilizza la parola "persona" 12 volte prima di elencare le sanzioni civili (fino a $ 250.000) e penali (fino a $ 1.000.000 e/o 20 anni di carcere)"

“Sarà illegale per una persona violare, tentare di violare, cospirare per violare o causare una violazione di qualsiasi regolamento, ordine, direttiva, misura di mitigazione, divieto o altra autorizzazione o direttiva emessa ai sensi della presente legge, inclusa qualsiasi delle atti illeciti descritti nel paragrafo (2).”

Le persone sono definite come cittadini o cittadini degli Stati Uniti o di qualsiasi paese straniero.

Il disegno di legge ha otto atti illeciti (violazioni), uno dei quali è il seguente:

"Nessuno può impegnarsi in alcuna transazione o intraprendere qualsiasi altra azione con l'intento di eludere le disposizioni della presente legge, o qualsiasi regolamento, ordine, direttiva, misura di mitigazione, divieto o altra autorizzazione o direttiva emessa ai sensi della stessa".

Nei casi civili e penali, gli Stati Uniti possono sequestrare qualsiasi proprietà reale o tangibile o provento relativo agli atti illeciti definiti nella legge.

Perché tutto questo è importante?

I problemi di privacy e sicurezza dei dati interessano le aziende tecnologiche su scala globale.

Il recente divieto dell'Italia su ChatGPT ci ricorda che l'accesso al prodotto preferito di chiunque potrebbe diventare più difficile e più costoso se un'agenzia governativa decide che è un rischio.

Il RESTRICT Act è una delle fatture più viste e monitorate negli Stati Uniti

Immagine in primo piano: mark reinstein/Shutterstock

Come ho costruito il mio primo sito web: il blog
Il nuovo gesto di ricerca basato sull'intelligenza artificiale per Android
TikTok guadagna terreno come motore di ricerca tra la generazione Z [STUDY]
10 problemi SEO che non sapevi di avere: come risolverli
I brevi video stanno ridefinendo il marketing
10 best practice per la ricerca a pagamento e la pianificazione PPC
Query Deserves Ads
Google apparently ranks Reddit posts within minutes
Che cos'è il Fluid Design e come viene utilizzato sui siti Web?
Link Building

Link Building come parte della tua strategia di marketing può portare a risultati rivoluzionari. Seowebsite è specializzato nel Link Building e aiuta gli imprenditori a realizzare un forte profilo di link che contribuisce alla crescita online. Possiamo supportarvi anche in questo?