Gli esperti della Link Building

Su Seowebsite ricevi sempre i migliori link al miglior prezzo

6 strategie PPC su cui concentrarsi ora

6 strategie PPC su cui concentrarsi ora

PPC ha molti componenti, in continua evoluzione con nuove tecnologie, miglioramenti delle funzionalità e suggerimenti tattici.

Oggi, i nostri consigli si concentrano sui seguenti concetti chiave per una nuova prospettiva o ottimizzazioni di livello superiore.

  • Misura: Obiettivi di conversione e monitoraggio dell'analisi.
  • Automazione: Gestione delle impostazioni intelligenti.
  • Tipi di annunci: Idee da provare o ottimizzare.
  • Targeting: Utilizzando i tuoi dati proprietari.

Sia che tu stia cercando ottimizzazioni per aggiornare la tua strategia esistente o cercare modi completamente nuovi per raggiungere il tuo pubblico, queste aree dell'account PPC sono fantastiche da esplorare e su cui concentrarti ora.

1. Azioni di conversione

Misurare gli obiettivi attuali e le iniziative principali è una linea di base per la tua strategia PPC.

Man mano che il tracciamento nelle piattaforme pubblicitarie e nelle piattaforme di analisi diventa più sofisticato, aumenta anche il numero e il tipo di azioni che gli inserzionisti possono tracciare.

In genere, gli inserzionisti monitorano diverse azioni di conversione per account.

Ad esempio, gli obiettivi di conversione PPC comuni includono:

  • Transazioni.
  • Moduli di contatto online.
  • Richiedi una demo o un preventivo.
  • Telefonate: prima volta/ripetute.
  • Conversioni chat.
  • Coinvolgimento del sito web.
  • Azioni locali: direzioni.
  • Conversioni offline: abbinate a un clic sull'annuncio.
  • Obiettivi personalizzati.

Stai misurando tutto ciò che potresti misurare?

Spesso dimentichiamo di rivalutare i nostri obiettivi, specialmente quando siamo impostati sui nostri modi; il momento migliore per iniziare è ora.

Se utilizzi Google Ads e importi obiettivi da Google Analytics ed esegui la migrazione a GA4, continua a leggere per trovare i compiti per la prima metà dell'anno.

2. Annunci PPC e GA4

Indipendentemente da dove ti trovi nel tuo viaggio di migrazione a GA4, ci sono alcune domande di pianificazione e configurazione da affrontare:

  • Determina quali obiettivi sono in uso.
  • Gli obiettivi vengono tracciati correttamente?
  • Vuoi utilizzare lo stesso obiettivo o modificarlo?

Se utilizzi Google Analytics e importi in Google Ads, devi ricrearli in GA4, quindi importare nuovamente l'obiettivo.

Dovrebbe essere creata una nuova azione di conversione, quindi selezionare Importa dati da Google Analytics.

È necessario selezionare le proprietà Google Analytics 4 per questa nuova conversione.

Screenshot da Google Analytics 4, gennaio 2023

Per altre piattaforme pubblicitarie, sarà necessario creare URL personalizzati aggiungendo parametri di tracciamento all'URL di destinazione utilizzato per gli annunci.

Molti esperti di marketing sono grandi fan di questo semplice strumento di Google per aiutare a creare URL personalizzati.

Ecco alcuni suggerimenti vincenti su questo:

  • Verifica che tutti gli URL di destinazione delle altre piattaforme pubblicitarie dispongano del codice di monitoraggio aggiuntivo, in modo da non perdere i dati.
  • Crea un uso/nome modello standard per ogni parametro per ogni piattaforma per mantenere i dati coerenti.
  • Integra nei rapporti utilizzando questi potenti dati.

3. Gestisci la tua automazione

Sebbene le piattaforme pubblicitarie continuino a implementare opzioni di automazione per semplificare la gestione degli annunci, non è facile come premere un interruttore.

I responsabili PPC umani devono guidare e monitorare l'automazione per sfruttarla al meglio.

Ad esempio, le campagne che utilizzano strategie di offerta intelligente che prendono in considerazione le conversioni devono essere monitorate e modificate di tanto in tanto per regolare il CPA target o il ritorno sulla spesa pubblicitaria target.

Le creatività intelligenti, come gli annunci della rete di ricerca adattabili e gli annunci display adattabili, devono essere esaminati per il rendimento delle singole risorse, che tratteremo più avanti in questo post.

Come parte della tua strategia PPC, determina quali componenti del tuo account possono essere automatizzati, dall'offerta alla creatività all'utilizzo degli script. Quindi valutare e monitorare i risultati.

Potresti voler confrontare le precedenti campagne "manuali" su vari punti dati.

4. Annunci video

Abbiamo assistito a un'incredibile crescita degli annunci video negli ultimi anni, ma è ancora un'area in cui la maggior parte degli inserzionisti deve ancora entrare.

Diamo un'occhiata a due modi per testare i video utilizzando asset e strategie video simili.

È più facile che mai iniziare a testare gli annunci video di YouTube. La mia guida per principianti ti terrà per mano passo dopo passo in questo viaggio.

Questa è anche una grande opportunità per raccogliere dati su larga scala sul targeting e sulla creatività che riesce a implementare con successo altre piattaforme di annunci video a pagamento, come la funzione di annunci video Microsoft appena rilasciata.

Gli annunci video Microsoft sono ora ampiamente disponibili e vengono offerti su Microsoft Audience Network.

Che ottimo modo per raggiungere YouTube oltre, poiché Microsoft ha condiviso statistiche video convincenti secondo cui il 39% degli utenti guarda video su MSN ma non su YouTube.

5. Annunci display reattivi

Alcuni inserzionisti hanno utilizzato gli annunci con visualizzazione di immagini come parte fondamentale della loro strategia nelle piattaforme PPC, per abitudine o per il desiderio di controllare la messaggistica del marchio.

Gli annunci display adattabili possono offrire una copertura migliore, semplificando al contempo il processo di creazione e ottenendo comunque i messaggi di branding desiderati dagli inserzionisti.

Oltre a semplificare il processo creativo, gli annunci display reattivi aprono maggiori opportunità di spazio pubblicitario sulla rete display.

Questo perché combinano dinamicamente titoli, descrizioni e immagini per "adattarsi" a qualsiasi spazio sul Web in cui è presente il tuo pubblico.

In confronto, gli annunci display con immagini statiche possono essere offerti solo nelle dimensioni esatte dello spazio pubblicitario per cui sono stati creati.

Un altro vantaggio degli annunci display reattivi è che ti consentono di utilizzare il feedback sul rendimento di Google Ads per ottimizzare gli asset degli annunci.

Gli annunci display adattabili possono essere pubblicati insieme a qualsiasi annuncio display illustrato, il che ti offre l'opportunità di testare e confrontare copertura e risultati.

Screenshot da Google Ads, gennaio 2023

6. Corrispondenza del cliente

Trovare il pubblico giusto al momento giusto è stato un mantra per molti anni, molto prima che le piattaforme pubblicitarie PPC migliorassero il targeting sui display network.

Con un giro di vite sui cookie, i dati proprietari sono fondamentali per gli inserzionisti. Inserisci questa strategia di targeting molto sottovalutata: corrispondenza del cliente.

L'utilizzo dei tuoi dati interni (che i clienti hanno condiviso con te) ti consente di raggiungerli di nuovo o di indirizzare i look-a-like con i tuoi annunci.

Carica un elenco di clienti sulla piattaforma pubblicitaria e tenterà di abbinare quei clienti con utenti noti.

Il concetto di customer match è disponibile su quasi tutte le piattaforme, quindi le tue nuove strategie su come affettarlo e tagliarlo e indirizzare i messaggi possono essere ripetuti.

Un punto da tenere a mente è che il tasso di corrispondenza sulle piattaforme pubblicitarie varierà dal 30% al 60% circa, quindi mantieni le aspettative realistiche.

La piattaforma pubblicitaria non sarà in grado di abbinare tutti gli utenti del tuo elenco.

Inoltre, 9 modi per migliorare le campagne PPC con le informazioni sui clienti sarebbero un ottimo complemento a questa strategia di targeting.

Punti chiave

Le strategie PPC qui sono state ispirate dalle recenti tecnologie pubblicitarie e da alcuni vecchi trascurati da non perdere:

  • Misura: Controlla i tuoi attuali obiettivi di conversione e assicurati che sia aggiornato a GA4 se utilizzi il monitoraggio di Google Analytics.
  • Automazione: Determina quali componenti del tuo account possono essere automatizzati, dalle offerte alla creatività, all'utilizzo degli script e monitora i risultati.
  • Tipi di annunci: Prova i nostri tipi di annunci suggeriti per migliorare il rendimento delle reti video e display che potresti non raggiungere ora.
  • Targeting: Utilizza i tuoi dati proprietari per compensare l'eventuale perdita dovuta alle restrizioni sui cookie.

Bonus

Dai un'occhiata a questo riepilogo completo delle funzionalità e dei miglioramenti PPC.

Un altro ottimo pezzo di pianificazione del marketing sui motori di ricerca (SEM), contenente il mio suggerimento preferito, "Valutare ciò che non hai fatto", potrebbe tenerci tutti occupati per un anno.

Buona ottimizzazione!

Altre risorse:

Immagine in primo piano: oatawa/Shutterstock

Come ho costruito il mio primo sito web: il blog
Il nuovo gesto di ricerca basato sull'intelligenza artificiale per Android
TikTok guadagna terreno come motore di ricerca tra la generazione Z [STUDY]
10 problemi SEO che non sapevi di avere: come risolverli
I brevi video stanno ridefinendo il marketing
10 best practice per la ricerca a pagamento e la pianificazione PPC
Query Deserves Ads
Google apparently ranks Reddit posts within minutes
Che cos'è il Fluid Design e come viene utilizzato sui siti Web?
Link Building

Link Building come parte della tua strategia di marketing può portare a risultati rivoluzionari. Seowebsite è specializzato nel Link Building e aiuta gli imprenditori a realizzare un forte profilo di link che contribuisce alla crescita online. Possiamo supportarvi anche in questo?