Gli esperti del Digital marketing

Potenzia il tuo business online con Monkey Digital SEO: sfrutta al massimo il potenziale del marketing strategico digitale.

7 motivi per cui i contenuti hanno bisogno di immagini, video e immagini sorprendenti

7 motivi per cui i contenuti hanno bisogno di immagini, video e immagini sorprendenti

Gli esseri umani sono esseri orientati alla vista.

Usiamo cinque sensi critici ogni giorno per risolvere i problemi e affrontare la nostra vita quotidiana, ognuno dei quali aiuta gli esseri umani in modo significativo.

Ma la vista è responsabile dell'80% di tutto ciò che gli esseri umani imparano, e numeri simili sono probabilmente per la maggior parte degli animali con cervelli sviluppati.

Ecco perché i media ricchi di contenuti visivi – foto, immagini, video – hanno un enorme impatto sul successo dei contenuti scritti e sulle strategie globali di marketing dei contenuti.

Gli elementi visivi comunicano le idee più velocemente e più facilmente

Le immagini accattivanti ci affascinano; quindi, usiamo questa attenzione per comprendere meglio il messaggio che il visual trasmette e chi c'è dietro il messaggio.

Questo è il motivo per cui avere elementi visivi è così importante nel branding e nel marketing.

Gli elementi visivi fanno lo stesso per i lead, le vendite e le forze che li guidano.

Le persone tengono costantemente in grande considerazione le cose che sono più attraenti nella vita - quelle persone, luoghi e prodotti. Sono ricercati con grande orgoglio e determinazione. Sono popolari e richiesti. E sono visivamente accattivanti, nel bene e nel male.

Costruisci i tuoi contenuti allo stesso modo.

Inizia pianificando correttamente i tuoi contenuti tenendo conto dei messaggi, del pubblico e degli obiettivi.

Ma non ignorare mai la necessità di contenuti visivi accattivanti per integrare - o completare - ogni contenuto.

Fin dall'inizio, dovresti considerare quali tipi di immagini, infografiche, video, animazioni e qualsiasi altro contenuto multimediale potrebbero essere aggiunti ai tuoi contenuti per migliorare la messaggistica e garantire ulteriormente che risuoni con gli utenti.

Raccontare il tuo pubblico è una cosa; mostrarlo mentre lo fai fa la differenza.

Esistono molti tipi di media ricchi di immagini che miglioreranno i tuoi contenuti in modo esponenziale. E i numeri lo confermano.

Soprattutto, non dimentichiamoci di appoggiarci alla scienza.

La sola lettura delle parole non può che andare così lontano nella narrazione; le immagini vengono elaborate 60.000 volte più velocemente del testo, quindi includerle nei tuoi contenuti può aiutarti a catturare rapidamente l'attenzione del tuo pubblico.

Guardando oltre le statistiche generalizzate, ecco sette ragioni basate sull'evidenza per cui i contenuti necessitano di elementi visivi accattivanti per trasmettere un messaggio in modo completo ed efficiente, raccontare una storia e creare una connessione.

1. Gli esseri umani preferiscono le immagini

Le persone sono creature visive per natura.

Non è solo a causa della nostra breve capacità di attenzione moderna che tendiamo a preferire video, animazioni e immagini rispetto al testo (a causa di quanto più velocemente e più facilmente possiamo consumarli).

È anche perché possiamo ottenere e conservare queste informazioni più velocemente, meglio e più a lungo.

Le immagini sono più facili da digerire, oltre che più facili da ricordare.

E sono più disponibili ora che mai.

Con la crescita dell'utilizzo di più dispositivi da parte delle persone in tutto il pianeta, non sorprende che i contenuti visivi siano diventati vitali per il successo.

Probabilmente è anche il motivo per cui, nel 2022, il traffico Internet proveniente dai video ha rappresentato l'82% di tutto il traffico web globale sulla Terra.

Nel clima digitale odierno, è più probabile che siamo rapidamente affascinati da un'immagine o da un video piuttosto che dalle parole su una pagina. Probabilmente è così che sono sempre stati gli umani, almeno dalla loro introduzione al video.

C'è stato un drastico cambiamento nei contenuti (e nelle preferenze sui contenuti) con la crescita di telefoni più veloci, una migliore qualità delle immagini, connessioni Internet più veloci e più contenuti e tipi di contenuti disponibili.

Possiamo aspettarci che questo continui a seguire questa tendenza.

2. Le immagini creano connessioni

Le immagini giuste possono creare connessioni forti.

Con le vite frenetiche che molte persone vivono, ora è più difficile che mai catturare e mantenere i tempi di attenzione. Abbiamo bisogno di tutto l'aiuto possibile per garantire che le persone assorbano effettivamente (guardando, leggendo, ascoltando, ecc.) i contenuti che produciamo.

Le immagini ci aiutano a creare queste connessioni.

Queste connessioni, costruite su emozioni e messaggi, diventano più forti con immagini creative e stimolanti che sono la spina dorsale del successo del marketing.

Le immagini non solo consentono ai marchi di migliorare e chiarire i loro messaggi, ma aiutano anche a consolidare l'identità dei marchi.

È così che i marchi diventano "nomi familiari", riconoscibili ovunque in natura.

Ed è per questo che tutte le risorse digitali di proprietà di un'azienda dovrebbero essere marchiate prima della pubblicazione.

In questo modo, quando vengono ricondivise sul Web, il marchio giusto ottiene il merito per loro mentre costruisce quella connessione con il suo pubblico.

3. Le immagini generano una visibilità più organica

Con l'evolversi della ricerca su Google, si evolve anche il modo in cui le persone effettuano ricerche e interagiscono con essa.

Ora ci sono più verticali di ricerca in prima linea nella ricerca.

Ora più che mai, gli utenti conoscono i diversi modi di utilizzare la ricerca a proprio vantaggio, a seconda dell'argomento che stanno cercando e della fase dell'intento in cui si trovano.

Entrambi i fattori determinano i risultati che vediamo.

Gli esperti di marketing dovrebbero considerare questi (e altri fattori distinguibili) e il modo migliore in cui i tuoi messaggi possono essere visualizzati in termini di come appaiono su:

  • Le tue pagine web.
  • Mezzi sociali.
  • Ricerca.

Quando gli snippet hanno immagini accattivanti, hanno prestazioni migliori. Ecco perché i CTR sono più alti per i contenuti che contengono immagini.

Google sta inoltre trasformando continuamente il modo in cui la sua piattaforma funziona e viene presentata e, a sua volta, si sta trasformando anche il modo in cui gli esseri umani interagiscono con essa.

Poiché i risultati della ricerca sono diventati più personalizzati e dinamici, l'interazione dell'utente è cambiata. Gli elementi visivi hanno maggiori possibilità di essere visti poiché anche la loro superficie è aumentata su più verticali di ricerca.

Ciò include Google Discover, un feed di notizie curato di contenuti online forniti agli utenti di Google che i sistemi automatizzati dell'azienda ritengono interessanti e attraenti per utenti specifici.

E mentre molte delle migliori pratiche per presentarsi in Discover sono ancora in discussione, l'utilizzo di immagini di alta qualità in pezzi di contenuto è una raccomandazione a cui Google ha puntato in diverse occasioni per presentarsi - e guadagnare clic - in Discover.

Oltre all'aumento delle ricerche provenienti dai dispositivi mobili, anche la ricerca vocale continua a crescere.

Questi tipi di ricerche rappresentano ulteriori possibilità di visualizzazione dei rich media di un brand, soprattutto considerando che i risultati di ricerca variano in genere in base al dispositivo.

Molti occhi vedono anche un contenuto specifico attraverso condivisioni di social media, e-mail e altro, comprese le visite di riferimento attribuite a quei backlink.

4. Gli elementi visivi aiutano a catturare brevi intervalli di attenzione

Sebbene ovvio, è probabilmente il più importante in questo elenco.

Non importa come lo tagli, gli umani non vogliono solo elementi visivi, ne hanno bisogno.

La persona media può distrarsi (o annoiarsi) in pochi secondi. Questo non ti dà molto tempo per attirare l'attenzione di qualcuno.

Video, infografiche e foto pertinenti e di alta qualità possono aiutare a rompere il rumore e raggiungere coloro che hanno tempi di attenzione brevi.

Assicurati di catturare rapidamente l'attenzione del tuo pubblico!

Ma non fermarti qui.

Assicurati di pubblicare e condividere contenuti utili per il tuo pubblico che siano preziosi e vantaggiosi per loro. Altrimenti li perderai.

5. Le immagini sono più memorabili

Le immagini non si distinguono solo a prima vista; sono anche più facili da ricordare.

Aggiungi elementi visivi a contenuti ben studiati e utili, e quel contenuto ha molte più probabilità di entrare in risonanza con il suo pubblico nel tempo.

Il messaggio che viene comunicato in qualsiasi contenuto, anche nei titoli, può essere arricchito da rich media supplementari pertinenti e memorabili.

L'aggiunta di elementi visivi a qualsiasi presentazione aiuta la capacità degli esseri umani di ricordarla fino a diversi giorni dopo del 65% e dell'80% di ricordarla entro poche ore.

Ricordi quando usavamo flashcard e altri elementi visivi nella scuola elementare per aiutarci a imparare nuovi argomenti? Questo perché molti di noi sono studenti visivi che possono comprendere e conservare le informazioni meglio, più velocemente e più facilmente attraverso l'uso di ausili visivi.

Questo è lo stesso.

La maggior parte degli esseri umani conserva le informazioni visive molto meglio, più chiare e più a lungo di quanto possiamo fare solo con le parole scritte.

E quelle connessioni visive spesso rimangono sul posto per molto tempo, a volte per intere vite.

6. Le immagini possono aiutare a guidare i lead

I contenuti visivi possono portare a un maggiore coinvolgimento e un maggiore coinvolgimento spesso significa più lead.

Abbina questo concetto a un tono di marca chiaro e coerente e uno dei componenti più critici della tua strategia di contenuto sarà a posto.

Ma tutti gli aspetti della strategia devono avere un senso per generare lead reali e di qualità. Ciò include l'utilizzo di contenuti multimediali pertinenti e di alta qualità per supportare il tuo messaggio e connettersi con il tuo pubblico.

Usa gli elementi visivi come lo strumento che sono e spiega in modo efficiente domande comuni o idee uniche.

C'è un motivo per cui le risorse visive nel content marketing continuano ad aumentare ogni anno.

Molte prove indicano il favoritismo delle persone per guardare un video rispetto alla lettura di un mucchio di testo quando vengono a conoscenza di un nuovo prodotto o servizio.

Rich media pertinenti abbinati al giusto contenuto scritto possono avere risultati incredibili. E, guidare i lead attraverso gli sforzi di marketing dei contenuti, questo dovrebbe essere l'obiettivo ogni volta.

Oltre a includere elementi visivi pertinenti con i contenuti, c'è l'aspetto della qualità digitale. Anche questo è molto importante.

La qualità delle immagini dei prodotti è fondamentale quando le persone navigano (quindi selezionano) un prodotto e influiranno sul processo decisionale dell'utente lungo il percorso.

La maggior parte delle persone vedrà le immagini della pagina prima di riconoscere e leggere le parole, incluso il titolo di un prodotto.

A seconda della prima impressione visiva, verranno attivati ​​o disattivati, quindi decideranno di rimanere, andare o acquistare/convertire.

7. Il contenuto può essere riproposto in una varietà di tipi di Rich Media

Una sfida che tutti i professionisti del marketing devono affrontare è come mantenere i contenuti aggiornati senza troppe spese generali ricorrenti (editing, riprese, correzione del colore, ecc.) e senza annoiare il pubblico battendo un cavallo morto.

È qui che entra in gioco il riutilizzo dei contenuti.

Esistono vari modi per riutilizzare i dati ottimizzati per la consegna su piattaforme/dispositivi specifici e per segmenti di pubblico specifici, inclusi vari moduli di contenuto per diverse fasi di intenti che consentono di raggiungere i clienti in tutte le diverse fasi della canalizzazione dell'acquirente.

Non aver paura di prendere i dati del sondaggio, scrivere un post sul blog sulle tue scoperte, quindi trasformarlo in un grafico a torta, quindi un'infografica, un video animato e un meme, prima di parlarne in un podcast.

Ottieni il massimo dai tuoi contenuti riproponendoli in un modo che abbia più senso sia per i tuoi contenuti che per il pubblico.

Conclusione

Sembra drammatico, ma le immagini fanno un'enorme differenza nel valore dei contenuti.

Gli elementi visivi influenzano il modo in cui le persone digeriscono i contenuti e il modo in cui li comprendono, li conservano e persino interagiscono con essi.

Le immagini influenzano anche il modo in cui quel contenuto appare nella ricerca organica e il modo in cui le persone reagiscono ad esso.

Usalo a tuo vantaggio e aiuta le persone (e i motori di ricerca) a comprendere meglio i tuoi contenuti in modo più rapido ed efficiente utilizzando immagini e altri elementi visivi per migliorare i tuoi messaggi.

I numeri mostrano quanto siano migliori i rich media in natura. Usalo a tuo vantaggio, risparmia denaro e aumenta il seguito del tuo marchio.

Altre risorse:

Foto di presentazione: Kaspars Grinvalds/Shutterstock

Le Critiche Crescenti Contro Google
Scoprire lo Sviluppo Web: La Programmazione come Arte
Scopri i Top Podcast SEO del 2024 e Mantieniti Aggiornato
Il ruolo delle finestre di dialogo nella progettazione di un'interfaccia utente web
Guida all'Integrazione di ChatGPT sul Tuo Sito Web
Utilizzo efficace di ChatGPT per la ricerca di parole chiave
Automatizzare le Campagne PPC con l'Intelligenza Artificiale Generativa
Aggiungere Coinvolgimento al tuo Sito con uno Sfondo Video CSS
Importanza delle Pagine di Destinazione per la Generazione di Lead e Incremento delle Vendite
Link Building

Link Building come parte della tua strategia di marketing può portare a risultati rivoluzionari. Seowebsite è specializzato nel Link Building e aiuta gli imprenditori a realizzare un forte profilo di link che contribuisce alla crescita online. Possiamo supportarvi anche in questo?