We provide premium cPanel hosting!

 

Adwords: Un “trucco” per apparire su Google in prima pagina

Home > Adwords: Un “trucco” per apparire su Google in prima pagina
 
Adwords: Un “trucco” per apparire su Google in prima pagina

Google è il motore di ricerca più noto e utilizzato sul web, infatti, è fra i più utilizzato dagli utenti come chiave d’entrata in Internet. Ormai, gli utenti, quando hanno delle esigenze di qualsiasi tipo, “Aprono Google” e cercano argomenti di ogni genere e interesse. Le risposte del motore di ricerca sono sempre in prima pagina, addirittura nelle prime righe, anche se in pratica ogni tipo di ricerca crea migliaia di risultati oltre la prima pagina.

Google come funziona?

Anzi diciamo, Google come sceglie i siti che appaino in prima pagina? Il motore di ricerca, ideato da due ragazzi di 25enni Larry Page e Sergey Brin (circa venti anni fa), decide quali sono i siti da considerare fra i primi nella Search Enfgine Report Page (SERP), in altre parole la pagina che evidenzia i risultati della vostra richiesta, tramite un algoritmo complesso che prende in considerazione oltre 200 fattori.

Questo segreto algoritmo, nessuno sa le variabili reali, anche se in verità, grazie all’esperienza degli addetti ai lavori in questo campo a suggerimenti che a volte Google “regala”, sono state possibili identificarne alcuni segreti, che aiutano e agevolano l’agognato posizionamento.

Fra questi importanti parametri la KeyWord (la chiave d lavoro), la qualità dei contenuti e la maniera in cui sono stati realizzati, una compilazione corretta dei metadati, il dominio scelto, la struttura del templare, l’attenzione al mobile, i link In/Out, la velocità di caricamento del sito, la reputazione del marchio, l’interazione social, la posizione attuale del sito e molto altro ancora.

Ovviamente tutto questo è influenzato da una grande competitività del settore scelto. Per spiegare meglio, sarà più complicato far apparire un sito in prima pagina con la chiave di ricerca “Avvocato Civile”, mentre è molto più semplice par apparire come chiave di ricerca “Avvocato Civile Rossi Albero Roma”.

Tuttavia esiste una scorciatoia piccola per apparire nei primi posti di Google per le ricerche che l’utente considera importante per suo mercato: Google Adwords. Non tutti i naviganti in internet che utilizzano i motori di ricerca sanno che le prime tre righe di Google non sono organici risultati (ossia frutto dei parametri richiesti dagli algoritmi di Google), ma sono dei precisi spazi pubblicitari venduti. Questi particolari annunci sono ben identificabili da un’etichetta piccolina di colore arancione con la scritta “Ann”.

Google Adwords come funziona?

google adwords

Questa tipologia di annunci è gestita da un servizio Google Adwords, dove l’utente può scegliere quale annuncio mettere in grande evidenza (scrivendo l’utente stesso il testo da visualizzare) una specifica chiave di ricerca.

Per fare un esempio: possiamo decidere per la ricerca della KeyWord “Gestione Paghe Roma” compaia l’annuncio “Paghe e Contributi Roma – Consulenza del lavoro e gestione paga” che rimandi al sito voluto in internet o una dedicata offerta.

Adwords ma è cos’i semplice?
Di certo non lo è, questo servizio va pagato il costo della particolare e voluta pubblicità ha calcolo d’asta, in altre parole in base al numero degli inserzionisti che hanno l’obiettivo di evidenziare i propri annunci per una chiave di ricerca particolare o specifica. Per essere più dettagliati, gli inserzionisti pagano per ogni volta clic d uno utente (non paga nulla se non ci sono clic).

Il singolo costo del clic dipende dal numero d’inserzionisti hanno interesse per quella KeyWord: se la chiave è Studio Bianchi Consulente Torino”, può aver un costo di pochi centesimi per clic, ma una KeyWord “Consulente Lavoro”, potrà avere un costo molto più elevato, anche una decina di euro per clic.

E’ facile dedurre che questo particolare strumento è molto usato per campagne pubblicitarie su larga scala. Gestito in modo sapiente su chiave di ricerca specifiche, intervalli temporali ben definiti, Adword può trasformarsi in un perfetto strumento d’investimento, capace di dare un grande supporto anche a piccoli imprenditori e conquistare visibilità in rete e acquisire importanti quote di mercato nella zona voluta.