Gli esperti del Digital marketing

Potenzia il tuo business online con Monkey Digital SEO: sfrutta al massimo il potenziale del marketing strategico digitale.

All’interno dell’alternativa di ricerca privata

All'interno dell'alternativa di ricerca privata

Poiché la pubblicità digitale diventa probabilmente più invadente, DuckDuckGo offre agli esperti di marketing un'alternativa incentrata sulla privacy attraverso la sua partnership con Microsoft.

In un'intervista esclusiva con Search Engine Journal, Steve Fischer, Chief Business Officer di DuckDuckGo, spiega come il modello di pubblicità contestuale dell'azienda rispetta la privacy degli utenti fornendo allo stesso tempo annunci e analisi pertinenti agli inserzionisti.

Questo articolo fornisce informazioni chiave sull'approccio incentrato sulla privacy di DuckDuckGo, confrontandolo con concorrenti come Google.

Poiché i cookie di terze parti vengono gradualmente eliminati a causa delle sempre più stringenti normative sulla privacy, gli operatori di marketing si preoccupano di come raggiungere potenziali clienti senza raccogliere troppi dati.

DuckDuckGo offre un'alternativa. L'azienda afferma che i suoi annunci rispettano la privacy degli utenti consentendo agli operatori di marketing di rivolgersi a un pubblico pertinente.

Con Google che si trova ad affrontare una causa antitrust per presunte pratiche anticoncorrenziali, l'approccio di DuckDuckGo sta acquisendo rinnovata rilevanza.

Google è accusato di soffocare la concorrenza e di ridurre la scelta dei consumatori per dominare ulteriormente il mercato della ricerca e della pubblicità.

Mentre le autorità di regolamentazione esaminano attentamente i potenziali comportamenti anticoncorrenziali, opzioni come DuckDuckGo offrono al mercato una maggiore scelta.

DuckDuckGo e Microsoft: una partnership basata sulla privacy

DuckDuckGo ritiene che la privacy sia un diritto umano fondamentale. Di conseguenza, DuckDuckGo ha costruito il proprio modello di business per salvaguardare la privacy degli utenti, qualunque cosa accada.

Ciò differisce dalle pratiche di molte altre società tecnologiche, che raccolgono e analizzano regolarmente i dati degli utenti per scopi come la pubblicità.

Fischer dice a Search Engine Journal che la raccolta dei dati non è necessaria:

“È un mito che i motori di ricerca debbano rintracciarti per fare soldi. Guadagniamo con gli annunci privati ​​sul nostro motore di ricerca. Sulla maggior parte degli altri motori di ricerca, gli annunci si basano su profili compilati a partire dalle tue informazioni personali, come la cronologia delle ricerche, della navigazione e degli acquisti.

Un annuncio di ricerca privato è un annuncio online mirato in base al contesto di ciò che stai cercando, anziché in base ai dati personali e alla cronologia web.

Ad esempio, se cerchi "mountain bike", potresti visualizzare annunci di marchi e attrezzature per mountain bike che corrispondono all'argomento che stavi cercando. Tuttavia, gli inserzionisti non conoscono il tuo nome, la tua email o la cronologia di navigazione.

Ciò consente pubblicità pertinente senza tracciare gli individui su più siti.

Cosa fa di diverso DuckDuckGo?

A differenza dei suoi concorrenti, DuckDuckGo non monitora le ricerche degli utenti o la cronologia di navigazione e impedisce ad altre società di farlo.

Invece, visualizza annunci privati ​​sul suo motore di ricerca basati sui risultati di ricerca, non sui dati personali, per generare entrate.

“[Some] i motori di ricerca associano il comportamento dei clic sugli annunci degli individui a un profilo utente, che può essere utilizzato successivamente per indirizzare gli annunci su quel motore di ricerca o su Internet.
[But] quando fai clic su un annuncio fornito da Microsoft che appare su DuckDuckGo, né DuckDuckGo né Microsoft Advertising associano il tuo comportamento di clic sull'annuncio a un profilo utente.

Questo metodo è in linea con la ricerca che indica che quasi la metà dei dirigenti editoriali intervistati non crede che la pubblicità comportamentale offra vantaggi significativi.

La collaborazione con Microsoft è stata fruttuosa, trasformando DuckDuckGo in una piattaforma pubblicitaria con una base di utenti in espansione di oltre 30 milioni negli Stati Uniti e circa 100 milioni a livello globale.

DuckDuckGo contro Google

DuckDuckGo adotta un approccio unico alla privacy e alla trasparenza. Fisher spiega:

"La nostra attenzione alla pubblicità contestuale, ovvero la pubblicazione di annunci basati solo sulle parole chiave digitate dall'utente in quella ricerca e non sul suo comportamento passato, ha alimentato la nostra crescita redditizia.

Al contrario, il modello di business di Google si basa fortemente sulla raccolta e sull'analisi dei dati degli utenti. Google raccoglie grandi quantità di dati degli utenti attraverso i suoi prodotti e servizi, comprese query di ricerca, cronologia di navigazione, dati sulla posizione e altro ancora.

Le pratiche di raccolta dati di Google sono documentate in una pagina sulle norme pubblicitarie in cui si afferma che "Google utilizzerà le tue informazioni per rendere i tuoi annunci più utili per te".

Tuttavia, vale la pena notare che Google consente agli utenti di disattivare gli annunci personalizzati, il che impedisce all'azienda di raccogliere e sfruttare le tue informazioni per creare un profilo per scopi di targeting degli annunci.

Se disattivi la personalizzazione degli annunci nelle impostazioni del tuo account Google, Google non raccoglierà né utilizzerà i tuoi dati per personalizzare gli annunci mostrati.

DuckDuckGo dispone di pagine di aiuto che spiegano chiaramente come gli annunci vengono selezionati e visualizzati sul suo sito e come funziona il processo di asta degli annunci.

Rispettare la normativa sulla privacy

Fischer ha anche spiegato che, poiché il motore di ricerca non raccoglie dati degli utenti per scopi pubblicitari, è facilmente conforme alle leggi sulla privacy come GDPR e CCPA che limitano la raccolta e l'utilizzo dei dati da parte delle aziende.

Poiché DuckDuckGo non profila gli utenti né vende le loro informazioni agli inserzionisti, evita gli oneri di conformità normativa affrontati da altre società tecnologiche i cui modelli di business si basano sulla pubblicità mirata.

DuckDuckGo abbraccia il "minimalismo dei dati", raccogliendo solo le informazioni essenziali sull'utente, inclusi dati diagnostici e di utilizzo non legati ai singoli utenti, ed evitando l'archiviazione di dati personali. Il minimalismo dei dati sta guadagnando popolarità man mano che le normative si inaspriscono in tutto il mondo.

Misurare le prestazioni degli annunci mantenendo la privacy

L'acquisto di annunci pubblicitari su DuckDuckGo tramite Microsoft Advertising offre agli esperti di marketing analisi vitali delle campagne proteggendo al tempo stesso la privacy.

La piattaforma di Microsoft fornisce tutti i dati critici. Tuttavia, le informazioni sui clic sugli annunci non sono collegate ai profili utente.

Fisher spiega:

"L'acquisto di annunci su DuckDuckGo tramite Microsoft Advertising significa che la misurazione e il reporting saranno forniti da Microsoft. Gli esperti di marketing possono ricevere le informazioni critiche di cui hanno bisogno acquistando questi annunci per ottimizzare ed eseguire campagne di ricerca efficaci.

Le conversioni possono anche essere misurate tramite la piattaforma pubblicitaria di Microsoft (una volta che un cliente fa clic su un annuncio, vengono utilizzati l'indirizzo IP completo e la stringa dello user-agent in modo che il clic sull'annuncio possa essere elaborato correttamente e addebitato all'inserzionista). Tuttavia, il clic sull'annuncio non è associato a un profilo utente, né questi dati vengono archiviati o condivisi se non per scopi contabili."

In altre parole: il rapporto di DuckDuckGo con Microsoft è stato reciprocamente vantaggioso. Microsoft ottiene un modo per visualizzare annunci pubblicitari in un ambiente incentrato sulla privacy, mentre DuckDuckGo ottiene un flusso di reddito che non è in conflitto con le sue priorità aziendali.

Piani futuri per il miglioramento della privacy

DuckDuckGo intende continuare a investire in nuove tecnologie per migliorare la privacy degli utenti.

"DuckDuckGo rimane un'attività basata sulla pubblicità, che lavora costantemente per fornire pubblicità pertinente ma rispettosa della privacy al nostro pubblico."

Un'innovazione su cui sta lavorando l'azienda è una piattaforma di conversione degli annunci progettata privatamente che può essere verificata esternamente. Ciò consentirebbe agli inserzionisti di valutare l’efficacia degli annunci proteggendo al tempo stesso la privacy degli utenti.

"La misurazione delle conversioni private è uno sforzo a livello di settore, con aziende come Apple e Mozilla che lavorano anche sulla tecnologia di attribuzione, che rispetta la privacy dell'utente, e abbiamo iniziato a lavorare su un'architettura per le conversioni di annunci privati ​​che può essere convalidata esternamente come non- profilazione”.

In sintesi

Man mano che gli atteggiamenti e le normative si evolvono in materia di privacy, il modello di pubblicità contestuale di DuckDuckGo offre un'alternativa per gli esperti di marketing digitale.

Grazie alla collaborazione con Microsoft Advertising, DuckDuckGo fornisce annunci pertinenti senza raccogliere dati personali.

Man mano che emergono innovazioni come le piattaforme pubblicitarie progettate privatamente, le opzioni incentrate sulla privacy probabilmente continueranno ad espandersi.

Immagine in primo piano: IB Photography/Shutterstock

Le Critiche Crescenti Contro Google
Scoprire lo Sviluppo Web: La Programmazione come Arte
Scopri i Top Podcast SEO del 2024 e Mantieniti Aggiornato
Il ruolo delle finestre di dialogo nella progettazione di un'interfaccia utente web
Guida all'Integrazione di ChatGPT sul Tuo Sito Web
Utilizzo efficace di ChatGPT per la ricerca di parole chiave
Automatizzare le Campagne PPC con l'Intelligenza Artificiale Generativa
Aggiungere Coinvolgimento al tuo Sito con uno Sfondo Video CSS
Importanza delle Pagine di Destinazione per la Generazione di Lead e Incremento delle Vendite
Link Building

Link Building come parte della tua strategia di marketing può portare a risultati rivoluzionari. Seowebsite è specializzato nel Link Building e aiuta gli imprenditori a realizzare un forte profilo di link che contribuisce alla crescita online. Possiamo supportarvi anche in questo?