Gli esperti della Link Building

Su Seowebsite ricevi sempre i migliori link al miglior prezzo

Brave Search taglia i legami con Bing e diventa indipendente

Brave Search taglia i legami con Bing e diventa indipendente

Brave Search, il figlio del browser incentrato sulla privacy Brave, ha annunciato un significativo balzo in avanti nella sua evoluzione.

Ora vanta una completa indipendenza dagli altri motori di ricerca, un risultato notevole nel mondo della ricerca.

Ricerca coraggiosa: una breve storia

Il viaggio verso l'indipendenza per Brave Search è iniziato nel 2021 in seguito all'acquisizione del motore di ricerca e del team di sviluppo di Tailcat.

Per creare un motore di ricerca completamente indipendente, Brave ha intrapreso un percorso che è culminato nel lancio di Brave Search Beta nel giugno 2021.

Il motore di ricerca è stato lanciato come alternativa trasparente e incentrata sulla privacy ai giganti della ricerca affermati come Google.

Dalla sua introduzione, il team Brave ha introdotto numerose funzionalità nel suo motore di ricerca.

Questi includono Discussioni, che consentono la visualizzazione di conversazioni tra persone reali nei risultati di ricerca, Brave Search Goggles per risultati personalizzati e Brave Search Summarizer per risultati rapidi basati sull'intelligenza artificiale.

Avanti veloce fino ad oggi, Brave Search ha raggiunto un momento cruciale. Il motore di ricerca ora si basa interamente sul suo indice per Tutto risultati.

In precedenza, circa il 7% delle query proveniva da Bing Search, ma ora Brave ha interrotto tutte le connessioni all'API di Bing, consolidando la sua indipendenza.

Il Web Discovery Project è stato determinante per raggiungere questo traguardo. Il progetto ha aiutato l'indice di Brave Search a crescere consentendo agli utenti di fornire dati di navigazione in modo anonimo.

Brave Search sta gestendo 22 milioni di query giornalierea testimonianza della sua base di utenti in rapida espansione.

Perché l'indipendenza è importante

I costi crescenti e le incertezze relative all'accesso all'API di Bing sono stati motivatori significativi per Brave nella lotta per l'indipendenza.

Ma i vantaggi vanno oltre il risparmio sui costi.

Essere indipendente significa che Brave ha il controllo completo sul suo motore di ricerca e il suo indice alimenta tutti i risultati della ricerca.

Guardando al futuro, Brave prevede di lanciare l'API Brave Search, offrendo accesso a sviluppatori e aziende. Tuttavia, le specifiche relative ai prezzi e alla disponibilità di un'opzione gratuita devono ancora essere annunciate.

Brave intende mantenere il suo motore di ricerca come principale strumento di ricerca sul suo browser e mantenerlo gratuito per tutti.

L'azienda sta lavorando a una versione del suo motore di ricerca con pubblicità e sta valutando una versione a pagamento senza pubblicità.

In sintesi

Brave Search fare affidamento sul proprio indice e non sulle grandi società di motori di ricerca è un grosso problema.

Ciò che rende Brave Search diverso è che la società dietro di esso mette gli utenti sotto controllo ed è aperta su come funziona, il che non è comune in un settore gestito da grandi aziende.

Poiché Brave continua a proporre nuove idee, potrebbe cambiare il modo in cui troviamo le informazioni online.

Fonte: Coraggioso

Immagine di presentazione: rafapress/Shutterstock

Come verificare il tuo sito WordPress su Pinterest
Google aggiorna le linee guida sui sistemi di spam e posizionamento
Ricerca Google sopraffatta da un massiccio attacco di spam
Google Ads semplifica la prenotazione delle campagne video su YouTube
Il blog della tua azienda è idoneo per Google News?
Google vuole frenare il microtargeting negli annunci finanziari al consumo
webinar di successo
 L'intelligenza artificiale mangerà la tua esperienza a colazione?  L'esempio di LinkedIn
Google evidenzia forum e profili con nuovi dati strutturati

Link Building

Link Building come parte della tua strategia di marketing può portare a risultati rivoluzionari. Seowebsite è specializzato nel Link Building e aiuta gli imprenditori a realizzare un forte profilo di link che contribuisce alla crescita online. Possiamo supportarvi anche in questo?