Gli esperti del Digital marketing

Potenzia il tuo business online con Monkey Digital SEO: sfrutta al massimo il potenziale del marketing strategico digitale.

Breve guida su come impostare e utilizzare Google Alert

Google Alert

Per molto tempo Google ha dominato i mercati della ricerca, dell’indicizzazione e della pubblicità. Per la maggior parte, ha fornito tutti i suggerimenti e i trucchi per consentire alle aziende di posizionarsi al primo posto nel suo motore di ricerca. Da Google Ads a Google Alert, Google ha tanti strumenti per aiutarti a potenziare la tua presenza online, potenziando così la tua attività.

Google Alert è il modo migliore per sapere quando qualcuno utilizza il tuo nome o quello della tua azienda per cercare o riconoscere un particolare prodotto, servizio o informazione. Con Google Alert, queste ricerche raggiungono l'imprenditore, consentendogli di comprendere il proprio pubblico di destinazione e anche il pubblico correlato che cerca il nome del proprio marchio per altri scopi.

Google Alert offre numerosi vantaggi e spiegherò come potrebbero influire sulla tua attività. Queste tattiche richiederanno di investire un po’ di tempo nella ricerca perché ogni attività è diversa e richiede un approccio diverso.

Per prima cosa ti aiuterò su come impostare Google Alert e poi ne discuterò l'utilizzo e l'importanza. Cominciamo!

1. Vai su Google.com/alerts.
2. Digita il termine di ricerca e Google ti fornirà un'anteprima dei risultati.

3. Quindi, fai clic su "Mostra opzioni". Questo ti darà filtri per le impostazioni degli avvisi che desideri ricevere nella tua posta.

Questi filtri riguardano aspetti come la frequenza con cui desideri ricevere avvisi (ad esempio, una volta alla settimana o una volta al giorno) e ciò dipenderà dalla tua attività. Se pensi che le persone lo cercheranno spesso, potresti scegliere l'opzione "come accade". Altrimenti, potresti optare per una volta al giorno.

Poi arriva il "Fonti" opzioni. Questi possono essere scelti in base alla tua attività. Scoprirai dove apparirà di più la tua parola chiave, ma puoi anche lasciarla automatica se non sei sicuro.

Scegli la tua lingua e la regione di conseguenza, quindi scegli tra "solo i risultati migliori" o "tutti i risultati". Infine, fornisci l'indirizzo email a cui desideri ricevere i tuoi avvisi.

4. Fai clic su "Crea avviso".

La configurazione è semplicissima e questo servizio di Google è assolutamente gratuito. Sfruttatelo quanto necessario per tenere traccia delle ricerche di nomi, prodotti e servizi su Internet.

IL “Parola chiave di ricerca” sezione è dove puoi sperimentare. Puoi cercare le sintassi di Google Alert sul Web e queste ti guideranno su come Google Alert può trovare così tante cose relative a te e alla tua professione. Questa piccola casella di ricerca può fare più di quanto tu possa immaginare. Inoltre, il servizio è completamente gratuito, quindi perché non sfruttarlo al meglio?

Ora che sai come impostare Google Alert, diamo un'occhiata più da vicino alla funzione Google Alert e ai suoi vantaggi.

Monitora le tue menzioni su altre pagine

Quando il tuo marchio si distingue, le persone tendono a citarti come esempio nei loro articoli, blog o altrove sul web. Potresti utilizzare Google Alert per essere informato di ciò e ottenere informazioni preziose sulle persone che utilizzano il tuo nome.

Inoltre, dovresti assicurarti che, quando il tuo nome viene utilizzato online, sia collegato al tuo sito web o alle rispettive fonti. Ciò aumenterà il tuo posizionamento, poiché otterrai backlink organici al tuo sito web.

Pertanto, quando Google ti avvisa dell'utilizzo della tua parola chiave, puoi monitorare se il tuo collegamento è presente o meno. In caso contrario, potresti richiedere al creatore di aggiungere i tuoi collegamenti nel presente articolo e anche in quelli futuri. Questo può essere fatto inviando una mail di richiesta e facendo conoscere la propria esistenza sul web.

Tieni traccia delle recensioni negative

Hai una folla enorme da accontentare, ma la dura verità è che non puoi accontentare tutti. È molto probabile che tu abbia un paio di recensioni negative scritte su di te. Spesso queste recensioni sono utili per migliorare la tua attività, ma a volte non lo sono.

Le recensioni di Google sono ancora le recensioni più affidabili su Internet. Google esegue l'autenticazione prima di pubblicare la recensione. Pertanto, se riesci a monitorare queste recensioni, Google può aiutarti ad autenticarle e, quindi, puoi avere un certo controllo sulle tue recensioni online.

Quando imposti Google Alert, rileverà qualsiasi menzione del tuo nome. Pertanto, quando ricevi un avviso via email, prova a trovare la radice dell'utilizzo della parola chiave e determina se potrebbe essere allegata a una recensione negativa. Se lo è, puoi rispondere per proteggere la tua reputazione online, oppure segnalarla se si rivela essere una recensione falsa.

Partecipa alla competizione

Puoi spiare i tuoi concorrenti e vedere cosa stanno facendo per rimanere al passo nella tua corsa. Quando imposti Google Alert per le parole chiave dei tuoi prodotti/servizi, riceverai avvisi anche per i tuoi concorrenti. Analizza questi collegamenti e scopri cosa puoi fare per potenziare la tua attività. Potrebbe trattarsi di un piccolo evento, come semplicemente cambiare le parole SEO o rivolgersi al pubblico giusto, ma il punto principale è che quasi sicuramente imparerai qualcosa di utile da loro.

Queste ricerche inverse ti permetteranno anche di scoprire se, quando i tuoi concorrenti menzionano i loro concorrenti, stanno menzionando te. Questo ti aiuta a sapere come viene percepita la tua presenza nel mercato reale. Puoi anche scoprire se il mercato ti considera una minaccia oppure no, e cosa puoi fare per competere.

Evita lo spam e gli attacchi ai siti web

Al giorno d'oggi lo spam e gli attacchi ai siti web sono un problema enorme. Spesso le persone inseriscono in modo casuale nei siti parole chiave o collegamenti contenenti spam. Se queste cose passano inosservate, possono rappresentare una grande minaccia per la sicurezza del tuo sito web, quindi è meglio sbarazzarsene immediatamente.

È possibile impostare Google Alert per proteggere il tuo sito da collegamenti dannosi e SEO. Questo può essere fatto facilmente impostando un avviso Google per le parole che ritieni promuovono spam o parole SEO errate. Potresti cercare in Internet l'elenco di quelle parole e quindi impostare gli avvisi di Google su "solo per il tuo sito". Questo ti aiuterà a ottenere informazioni quando un hacker malintenzionato attacca il tuo sito.

Rispondi alle domande relative alla tua attività

Imposta un Google Alert per qualcosa di simile:

[topic] + sito: [forumname.com] + titolo:(chi|cosa|quando|dove|come)

In questo modo, puoi scoprire le domande che le persone pongono e rispondere sul tuo sito web, aumentando il tuo posizionamento e aumentando la tua presenza sul web. Quando rispondi al tuo pubblico di destinazione, imparano a credere in te. Anche Google lo riconosce dandoti una spinta nelle classifiche.

Quindi, rispondi alle domande dei tuoi potenziali clienti e invita i clienti alla tua pagina fornendo i collegamenti giusti. Potresti anche provare a chiedere ai clienti di venire nel tuo ufficio se hanno domande complicate. Questa relazione con il cliente ti porterà molto avanti rispetto alla concorrenza.

Leggi blog relativi ai tuoi argomenti

I blogger sono di tendenza e stanno diventando ottimi influencer. Potresti rintracciare i blog scritti sui tuoi argomenti di business e chiedere ai blogger di collegare la tua pagina negli articoli pertinenti. Sei un'azienda e la promozione è il modo migliore per aumentare le vendite. Quale modo migliore per farlo se non farsi consigliare da persone rilevanti? Potresti includere il nome di un sito e "blog" come parola chiave, oppure la tua parola chiave più "blog" per ottenere un elenco di blog nella tua nicchia.

Puoi anche essere citato in questi blog facendo sapere alla gente della tua esistenza. Inoltre, partecipa a forum correlati alla tua nicchia. Google Alert ti consente di sapere dove è necessaria la tua presenza, quindi vai lì e fatti vedere!

Evitare il furto

Sì, gli avvisi di Google possono aiutarti a evitare minacce e furti al tuo sito web, soprattutto se il tuo sito web è un e-commerce.

Per esempio:

[Use brand] + “nome prodotto” + (download|torrent) -sito: tuodominio.com.

Questo ti aiuterà a rintracciare se il tuo sito o i suoi prodotti sono collegati in qualsiasi altro modo sospetto.

Una volta rintracciata la pagina, puoi segnalarla o rinnegare il collegamento che punta al tuo sito o ai tuoi prodotti. L’azione giusta al momento giusto può salvarti da grossi inconvenienti.

Concludere

Tutto quanto sopra elencato è solo alcuni dei vantaggi che puoi ottenere da Google Alert. Puoi sicuramente giocare con parole chiave e impostazioni per ottenere ancora di più.

Con il tempo, potresti trovare alcune limitazioni con Google Alert, ma almeno ti darà un'idea della posizione della tua attività nel suo settore. Se utilizzi la Google Suite completa, non c'è nulla che possa fermarti.

Naturalmente, queste cose richiedono tempo ma, alla fine, i tuoi sforzi verranno ripagati. Essere al primo posto nella prima pagina di Google è come vincere un Oscar e Google ti fornisce tutti i suggerimenti e i trucchi necessari per arrivare al primo posto. Tutto quello che devi fare è imparare come funzionano questi strumenti.

Gli avvisi di Google si sono rivelati utili per molte aziende, principalmente per la sua capacità di aiutarti a monitorare i tuoi concorrenti. Non sprecare questa opportunità: utilizza Google Alert come un altro modo per far crescere la tua attività e vedere aumentare i tuoi profitti.

Le Critiche Crescenti Contro Google
Scoprire lo Sviluppo Web: La Programmazione come Arte
Scopri i Top Podcast SEO del 2024 e Mantieniti Aggiornato
Il ruolo delle finestre di dialogo nella progettazione di un'interfaccia utente web
Guida all'Integrazione di ChatGPT sul Tuo Sito Web
Utilizzo efficace di ChatGPT per la ricerca di parole chiave
Automatizzare le Campagne PPC con l'Intelligenza Artificiale Generativa
Aggiungere Coinvolgimento al tuo Sito con uno Sfondo Video CSS
Importanza delle Pagine di Destinazione per la Generazione di Lead e Incremento delle Vendite
Link Building

Link Building come parte della tua strategia di marketing può portare a risultati rivoluzionari. Seowebsite è specializzato nel Link Building e aiuta gli imprenditori a realizzare un forte profilo di link che contribuisce alla crescita online. Possiamo supportarvi anche in questo?