Gli esperti della Link Building

Su Seowebsite ricevi sempre i migliori link al miglior prezzo

ChatGPT aggiunge opzioni per disabilitare la cronologia chat e l’esportazione dei dati

ChatGPT aggiunge opzioni per disabilitare la cronologia chat e l'esportazione dei dati

OpenAI, l'organizzazione di ricerca sull'intelligenza artificiale (AI) dietro il popolare modello linguistico ChatGPT, ha annunciato una nuova serie di funzionalità per offrire agli utenti un maggiore controllo sui propri dati e migliorare la loro privacy durante l'utilizzo della piattaforma.

Problemi di privacy risolti con la nuova funzione Cronologia chat

Uno dei principali aggiornamenti è la possibilità di disattivare la cronologia chat in ChatGPT.

Questa funzione consente agli utenti di conversare con il modello AI senza che queste interazioni vengano utilizzate per addestrare e migliorare le versioni future del modello.

In precedenza, le conversazioni con ChatGPT venivano archiviate e potevano essere utilizzate per scopi di formazione.

Con il nuovo aggiornamento, gli utenti hanno ora la possibilità di disabilitare la cronologia chat nelle impostazioni di ChatGPT, che impedisce la conservazione e l'utilizzo delle conversazioni per l'addestramento del modello.

L'annuncio di OpenAI afferma:

"Le conversazioni avviate quando la cronologia chat è disabilitata non verranno utilizzate per addestrare e migliorare i nostri modelli e non verranno visualizzate nella barra laterale della cronologia."

OpenAI spera che questa funzione fornisca agli utenti un modo più semplice per gestire i propri dati rispetto al processo di disattivazione esistente.

Sebbene la cronologia della chat possa essere disabilitata, OpenAI ha notato che le nuove conversazioni rimarranno per 30 giorni, ma solo per il monitoraggio degli abusi.

Dopo 30 giorni, queste conversazioni verranno eliminate definitivamente.

Questa funzione può essere paragonata all'utilizzo di Google in modalità di navigazione in incognito, in cui la tua attività di ricerca e navigazione non viene memorizzata o monitorata.

Proprio come la modalità di navigazione in incognito di Google Chrome garantisce che la cronologia di navigazione di un utente non venga conservata, la funzione di disabilitazione della cronologia chat di ChatGPT impedisce la conservazione e l'utilizzo delle conversazioni degli utenti per scopi di addestramento del modello.

Entrambe le funzionalità offrono privacy e sicurezza agli utenti che potrebbero non volere che le loro attività, ricerche o interazioni vengano registrate.

Abbonamento aziendale ChatGPT in fase di sviluppo

Oltre alla funzione di cronologia chat, OpenAI sta lavorando a un nuovo abbonamento ChatGPT Business rivolto a professionisti e aziende che cercano un maggiore controllo sui propri dati.

ChatGPT Business seguirà le politiche di utilizzo dei dati API di OpenAI, il che significa che, per impostazione predefinita, i dati degli utenti finali non verranno utilizzati per addestrare i modelli AI.

L'abbonamento ChatGPT Business dovrebbe essere disponibile nei prossimi mesi.

Esportazione dei dati più semplice

Per consentire agli utenti di comprendere e gestire ulteriormente i propri dati, OpenAI sta introducendo un'opzione di esportazione nelle impostazioni di ChatGPT.

Questa funzione consente agli utenti di esportare i propri dati ChatGPT e ricevere via e-mail un file con le loro conversazioni e altri dati rilevanti.

Conclusione

L'annuncio di OpenAI arriva mentre le preoccupazioni sulla privacy dei dati continuano a crescere tra gli utenti di piattaforme di intelligenza artificiale e machine learning.

I controlli avanzati sulla privacy per gli utenti di ChatGPT mirano a rispondere a queste preoccupazioni e dare loro un maggiore controllo sui propri dati e trasparenza su come vengono utilizzati.

Fonte: OpenAI

Immagine in primo piano: nat20/Shutterstock

Come verificare il tuo sito WordPress su Pinterest
Google aggiorna le linee guida sui sistemi di spam e posizionamento
Ricerca Google sopraffatta da un massiccio attacco di spam
Google Ads semplifica la prenotazione delle campagne video su YouTube
Il blog della tua azienda è idoneo per Google News?
Google vuole frenare il microtargeting negli annunci finanziari al consumo
webinar di successo
 L'intelligenza artificiale mangerà la tua esperienza a colazione?  L'esempio di LinkedIn
Google evidenzia forum e profili con nuovi dati strutturati

Link Building

Link Building come parte della tua strategia di marketing può portare a risultati rivoluzionari. Seowebsite è specializzato nel Link Building e aiuta gli imprenditori a realizzare un forte profilo di link che contribuisce alla crescita online. Possiamo supportarvi anche in questo?