Gli esperti del Digital marketing

Potenzia il tuo business online con Monkey Digital SEO: sfrutta al massimo il potenziale del marketing strategico digitale.

Come essere efficienti con il budget SEO durante i periodi di inattività

Come essere efficienti con il budget SEO durante i periodi di inattività

Come professionisti SEO, siamo già stati qui.

Tempi piatti. Tempi di inattività. Tagli del budget. Sfide che influiscono sui nostri piani e su ciò di cui abbiamo bisogno per portare a termine il lavoro.

In un certo senso, possiamo appoggiarci al passato per la saggezza, così come per trovare modi per essere più snelli e intelligenti con le nostre strategie.

La SEO non è immune ai tagli di budget in tempi incerti (sì, sono stanco anche di quella frase).

Che si tratti di recessione, pandemia o altra situazione locale o globale, una flessione può avere un impatto sui budget di marketing e su ciò che siamo in grado di fare per le nostre organizzazioni, marchi o clienti.

Indipendentemente da una flessione o da altri fattori che influiscono sui budget SEO, ci sono sette cose da fare quando ti trovi di fronte a un budget SEO inferiore che voglio condividere.

La mia sincera speranza è che tu non debba affrontare quello scenario, ma se lo fai, sfruttali per ottenere il massimo da ciò con cui devi lavorare.

1. Analisi della domanda

La cosa più importante da capire se i fattori che incidono sui budget sono legati al business e alle condizioni di mercato, è quali sono gli impatti sulla domanda.

Se sei dalla parte del marchio o fai parte di un'agenzia o di una società di consulenza che si concentra su un singolo settore, probabilmente hai qualche idea.

Tuttavia, se i budget vengono ridotti o tagliati per la SEO e devi fare di meno con di più, devi fare qualche analisi per capire se la domanda è complessivamente in calo per il tuo prodotto, servizio o mercato.

Sono meno le persone che cercano? Sono meno quelli che attraversano la canalizzazione o il percorso del cliente? C'è qualche nuovo punto di raccolta che prima non esisteva?

2. Rivisita gli obiettivi

Analogamente all'analisi della domanda, è necessario rivisitare gli obiettivi in ​​modo più ampio. Anche se il mercato è lo stesso, se ricevi meno budget o meno risorse con cui lavorare, devi rivedere le tue aspettative e quelle degli stakeholder.

Puoi fare quanto eri prima con meno dollari? Puoi lavorare con meno risorse interne ed esterne e avere comunque successo con la SEO?

Se devi tagliare i contenuti, tagliare il supporto tecnico o persino la ricerca e la strategia SEO, anche se la domanda del mercato non ha subito un colpo, puoi presumere che gli output e i risultati non saranno gli stessi.

Rivedi i tuoi obiettivi, comunicali e rendili il più possibile oggettivi e legati al budget e alle risorse. Se ti viene chiesto di fare di più con meno, va bene, ma sappi che entrarci dentro!

L'intelligenza artificiale è un ottimo strumento in questo momento che può aiutarti a fare di più con meno, quindi sfruttala dove puoi in modi intelligenti e di qualità.

3. Impronta digitale ridotta

Odio questo suggerimento, ma è importante. In genere mi interessa di più essere migliore, se è di alta qualità. Che si tratti di contenuti, caratteristiche, funzionalità o aspetti dei percorsi e delle canalizzazioni del viaggio del cliente.

Tuttavia, in tempi di scarsità o con risorse limitate, è necessario limitare la propria impronta digitale.

Che sia dovuto alla razionalizzazione delle risorse o alla tua concentrazione e ai tuoi budget, devi ridimensionare. Se la domanda del mercato è diminuita, concentrati su dove le persone stanno ancora cercando e hanno bisogni.

Ciò potrebbe significare accorciare l'elenco di argomenti e parole chiave per indirizzare la parte della canalizzazione in cui vuoi essere forte o sull'offerta di prodotti o servizi più redditizi.

Con un focus più ristretto e meno risorse, puoi anche restringere le esigenze di risorse del tuo sito web.

Che si tratti di diventare veramente dettagliato con una determinata sezione, sottosezione, sottodominio o microsito, probabilmente dovrai prendere alcune decisioni e scelte strategiche e tattiche che non faresti in tempi abbondanti.

Potresti non essere in grado di ottimizzare un sito completo, quindi cerca di restringerti quanto necessario e focalizza la tua attenzione lì.

4. Concentrare le risorse

La SEO è impossibile da fare come una sola persona che indossa tutti i cappelli, a meno che tu non sia in una situazione da unicorno. Richiede risorse come IT, sviluppatori Web, UX, autori di contenuti, strateghi del marchio, approvazioni legali/di conformità e/o di gestione.

E potrei mancare qualcosa dall'elenco sopra!

In passato, quando ho iniziato a fare SEO a metà degli anni 2000, ero in grado di fare circa l'80% da solo. Ora, per buoni motivi, è necessaria molta più collaborazione.

Tuttavia, quando i budget vengono ridotti, devi essere molto concentrato su dove vanno i soldi rimanenti.

In alcuni casi, potresti averlo dettato a te. Tuttavia, se hai ancora abbastanza controllo, dovrai dare la priorità a dove metti il ​​​​budget e distribuisci le risorse.

Ciò significa possibilmente dare la priorità ai contenuti rispetto agli aggiornamenti tecnici.

O tecnico su UX. O CRO su link building.

Sii intelligente, utilizza la tua strategia e i tuoi obiettivi aggiornati e distribuisci le tue risorse in modi che non ti snelliscano troppo.

5. Focus a breve termine

Cosa si può guadagnare a breve termine? Le tue condizioni di mercato, i tuoi obiettivi e la portata ultima di quanto siano limitati i budget ti aiuteranno a dettare questo.

Sei sceso a pochi dollari? Mettilo sulle maggiori opportunità e sugli elementi prioritari.

So che sembra ovvio, ma la SEO è grande e complessa. Siamo inclini a seguire le tracce dei conigli.

Ci sono molte distrazioni. Rimani disciplinato, sappi cosa devi fare e ottenere a breve termine e fai del tuo meglio per dimenticare gli elementi a lungo termine.

Se stai cercando di mantenere le luci accese, ottenere un ROI a breve termine e superare questa stagione per vedere i budget aumentare di nuovo, scegli le cose che hanno le migliori possibilità di successo a breve termine.

Ciò potrebbe significare SEO locale, partnership/affiliazioni con i contenuti, andare in fondo alla canalizzazione nella focalizzazione delle parole chiave e dei contenuti, o ambito/scala SEO completo ma su un elenco molto breve di argomenti/termini.

6. Focus a lungo termine

Se hai il lusso di pensare a una strategia a lungo termine o, più probabilmente, sei colpito da una diminuzione della domanda ma hai ancora un budget SEO, allora puoi fare cose che costruiranno per il futuro.

Con un focus e una strategia a lungo termine, puoi anticipare i concorrenti che stanno tagliando completamente i budget o sono concentrati su una visione a breve termine anche se non c'è domanda.

Posso parlare per esperienza con clienti in passate recessioni con cui abbiamo collaborato anche quando la loro domanda è rallentata, scegliendo di investire nella costruzione di giochi a lungo termine che li portino al top quando la domanda è ripresa.

Cose su cui investire se hai un budget, anche quando non hai la domanda e vuoi pensare al futuro: tecnologia del sito web, infrastruttura, la base dei contenuti, la tua piattaforma di leadership di pensiero e come servi l'intero funnel come il autorità nel vostro settore.

Se la domanda è in calo a breve termine, sono disposto a scommettere che i tuoi concorrenti stanno alzando il piede dall'acceleratore, dandoti un'apertura per superarli e uscirne più forte dall'altra parte, se non sei già nella prima posizione attraverso i tuoi argomenti e termini principali.

7. Misura gli sforzi

Non smettere mai di misurare ciò che sta accadendo. Vuoi avere il tuo set di dati sulle prestazioni per oggettivare tutto ciò che puoi.

Ciò significa essere in grado di tracciare correlazioni dove possibile tra riduzioni di budget, mercati e altre risorse e prestazioni.

Ti consentirà di continuare (o iniziare) a conoscere il vero impatto delle flessioni, delle riduzioni degli investimenti e dei fattori di mercato sui tuoi sforzi SEO ora. Ti fornirà anche dati di riferimento per il futuro.

Se disponi di dati passati relativi a flessioni o riduzioni di budget, utilizzali anche come guida!

Non fare nulla senza proiezioni, aspettative e misurazioni. Che tu sia in una società quotata in borsa o in una piccola impresa, i dati sono un obiettivo che rimuove quante più aree grigie possibile.

Conclusione

Ancora una volta, odio scrivere articoli su questo argomento.

Sono realista, però, e ho visto personalmente l'impatto delle condizioni economiche sui miei clienti e, in ultima analisi, sulla mia agenzia negli ultimi mesi.

Se ti trovi di fronte a un budget ridotto per la SEO, è meglio che nessun budget.

In effetti, mi batterei per un certo livello di budget e investimenti se tornassi indietro e leggessi la mia sezione "focus a lungo termine" sopra.

Indipendentemente dalla tua situazione, so che è dura. Sono lì con te.

Può essere difficile mentalmente e fisicamente. Sii forte, amico.

La SEO è importante e concentrandoti su di essa, essendo obiettivo con essa e facendo ciò che sei in grado con le risorse e le opportunità che hai, puoi farcela e uscirne più forte dall'altra parte.

Altre risorse:

Immagine in primo piano: Immagine del terreno/Shutterstock

Le Critiche Crescenti Contro Google
Scoprire lo Sviluppo Web: La Programmazione come Arte
Scopri i Top Podcast SEO del 2024 e Mantieniti Aggiornato
Il ruolo delle finestre di dialogo nella progettazione di un'interfaccia utente web
Guida all'Integrazione di ChatGPT sul Tuo Sito Web
Utilizzo efficace di ChatGPT per la ricerca di parole chiave
Automatizzare le Campagne PPC con l'Intelligenza Artificiale Generativa
Aggiungere Coinvolgimento al tuo Sito con uno Sfondo Video CSS
Importanza delle Pagine di Destinazione per la Generazione di Lead e Incremento delle Vendite
Link Building

Link Building come parte della tua strategia di marketing può portare a risultati rivoluzionari. Seowebsite è specializzato nel Link Building e aiuta gli imprenditori a realizzare un forte profilo di link che contribuisce alla crescita online. Possiamo supportarvi anche in questo?