Gli esperti della Link Building

Su Seowebsite ricevi sempre i migliori link al miglior prezzo

Come generare uno slug URL efficace per la SEO

URL Slug Seo

L'ottimizzazione per i motori di ricerca (SEO) è estremamente importante quando si tratta di generare trazione organica e aumentare la presenza online della tua attività.

Per distinguerti dalla concorrenza, è essenziale ottimizzare il tuo sito web per i motori di ricerca, poiché ti aiuta a scalare le pagine dei risultati dei motori di ricerca (SERP) in modo relativamente semplice.

E per fare ciò, ci sono varie cose che generalmente i professionisti del marketing considerano. Tuttavia, una cosa che spesso passa inosservata è l’ottimizzazione degli URL slug.

È un processo in cui ottimizzi i tuoi URL e li rendi adatti ai motori di ricerca, il che a sua volta aiuta ad alimentare il tuo content marketing e SEO.

Pertanto, se stai cercando di migliorare il tuo SEO, ti consigliamo vivamente di non dimenticare di ottimizzare gli slug URL.

Questo articolo ti spiegherà come farlo.

Cos'è uno slug URL?

Se sei affiliato al mondo del marketing digitale, sai già cos'è uno slug URL. Tuttavia, coloro che hanno appena iniziato potrebbero non avere familiarità con la sua importanza.

Quindi, partiamo dall'inizio ed esploriamo il concetto prima di immergerci nei dettagli.

Uno slug URL è la parte finale dell'URL di un sito Web che generalmente segue un suffisso di dominio. Serve come identificatore univoco per le diverse pagine del tuo sito web o per i contenuti pubblicati.

Poiché gli slug URL rappresentano pagine diverse del tuo sito web, dovrebbero essere diversi l'uno dall'altro. In caso contrario, potresti riscontrare problemi di contenuto duplicato.

Gli slug ben studiati non solo facilitano l'esperienza dell'utente, ma ti aiutano anche a migliorare la tua presenza sui motori di ricerca.

Gli slug URL aiutano i tuoi visitatori a trovare le informazioni che stanno cercando. Inoltre, rendono più semplice per i motori di ricerca esplorare i tuoi contenuti e assegnare le classifiche alle tue pagine di conseguenza.

Pertanto, è importante sapere come generare uno slug URL efficace per garantire prestazioni SEO migliori.

Come uno slug URL alimenta il posizionamento nei motori di ricerca

Il modo in cui generi gli slug URL ha un impatto enorme sul tuo SEO e sui risultati che ottieni dalle tue strategie.

Quando cercano di migliorare la presenza online e la visibilità dei marchi sui motori di ricerca, gli esperti di marketing spesso hanno un obiettivo in mente: impressionare Google.

Perché? Perché nel settore dei motori di ricerca Google è al primo posto con oltre il 93% della quota di mercato.

Quindi, è un gioco da ragazzi che un'azienda con una presenza online voglia essere nei buoni libri del gigante dei motori di ricerca.

Google utilizza i suoi web crawler per interagire con le tue pagine e valutare i contenuti pubblicati per determinare il posizionamento delle tue rispettive pagine. Ora immagina di fornire ai suoi crawler informazioni disordinate e non organizzate sotto forma di slug URL.

Non solo renderà difficile per il motore di ricerca elaborare le informazioni fornite, ma lascerà anche una cattiva impressione.

Supponendo che tu abbia già prodotto contenuti secondo le linee guida dei motori di ricerca, gli slug URL generati in modo intelligente tornano utili qui.

Gli slug URL concisi e ottimizzati consentono ai web crawler di estrapolare facilmente i dati delle tue pagine e alimentare i fattori di posizionamento nei motori di ricerca.

Facendo qualcosa di semplice come aggiungere le parole chiave principali ai tuoi slug, comunichi ai motori di ricerca il pubblico che desideri attirare e chiedi che le tue classifiche vengano valutate di conseguenza.

Fornire l'accesso a informazioni così semplicistiche ti qualifica come concorrente e ti consente di competere con altri giocatori nella tua rispettiva nicchia sulle query previste.

Come generare uno slug URL efficace

Ora che conosci gli slug URL e la loro importanza nella SEO, esploriamo come generare uno slug URL efficace per le tue diverse pagine.

1. Mantieni gli URL brevi

La prima cosa da tenere a mente quando crei i tuoi URL è che dovrebbero essere sempre concisi.

Gli URL brevi facilitano l'esperienza dell'utente offrendo ai visitatori del tuo sito web un'idea del contenuto della tua pagina, consentendo loro di trovare facilmente le risposte che cercano.

Inoltre, aiutano i crawler dei motori di ricerca ad accedere ai contenuti pubblicati sul tuo sito web e a utilizzare le informazioni per determinare le tue classifiche.

Pertanto, è altamente consigliabile che gli slug URL delle tue pagine non contengano più di cinque parole. In poche parole, più brevi sono gli URL, meglio è.

2. Aggiungi parole chiave focus

Uno dei modi migliori e più semplici per ottimizzare i tuoi URL per i motori di ricerca è aggiungere parole chiave specifiche che rappresentano le tue diverse pagine nei rispettivi URL.

Che si tratti di un post di blog o di una landing page che mostra le caratteristiche e le capacità delle soluzioni che offri, è altamente raccomandato aggiungere le parole chiave target negli slug URL.

Ciò aiuta i motori di ricerca a consigliare le rispettive pagine in risposta a query di ricerca pertinenti e ti consente di attirare più facilmente il tuo pubblico target.

3. Usa i trattini

L'uso degli spazi non è consentito in uno slug URL. Ecco perché utilizzi trattini o trattini per separare le diverse parole che compongono il tuo URL.

Tuttavia, questo non è l'unico motivo per utilizzare i trattini. L'uso dei trattini in un URL li rende facili da leggere, il che, in un certo senso, migliora la tua esperienza utente.

Un'altra cosa che vale la pena menzionare qui è che dovresti astenervi dall'utilizzare altri simboli o caratteri nei tuoi URL.

Anche quando si promuove un'offerta speciale o uno sconto, non sarebbe saggio aggiungere un simbolo di percentuale nello slug URL di quella pagina.

Ad esempio, se stai eseguendo una campagna con sconti del 50%, "/saldi" o "/saldi-estivi" offriranno slug URL molto migliori rispetto a "/saldi-50%" o "/saldi-estivi-50%" .

4. Evitare di aggiungere numeri

Dovresti sempre evitare di aggiungere numeri agli slug URL. Potrebbero non rappresentare una minaccia immediata, ma possono causare problemi a lungo termine, poiché l'aggiunta di numeri agli slug URL rende difficile l'aggiornamento dei contenuti.

Diciamo che qualche mese fa hai pubblicato un articolo intitolato "Le 10 migliori strategie SEO che ti aiutano a migliorare il tuo posizionamento" e l'URL che hai trovato era "/10-migliori-strategie-seo". L'articolo è stato aggiornato la scorsa settimana e ora copre 15 strategie SEO.

L'attuale aggiornamento del contenuto richiederà non solo di modificare il titolo dell'articolo ma anche il suo slug URL.

Non solo, ma dovrai anche impostare un reindirizzamento al tuo URL precedente se non vuoi perdere i visitatori di ritorno.

Anche facendo tutto questo, c'è la possibilità che tu possa vedere un momentaneo calo nel posizionamento nei motori di ricerca e nel tuo traffico organico.

Quindi, un approccio molto migliore sarebbe quello di saltare il numero e utilizzare semplicemente uno slug URL generico come “/best-SEO-strategies”. Ciò significa che non avrai bisogno di aggiornare lo slug URL ogni volta che aggiorni i tuoi contenuti.

5. Evita di aggiungere date

In passato, aggiungere date o anni allo slug URL era una pratica comune. Alcuni lo hanno fatto perché era una struttura di permalink standard di WordPress, mentre altri lo consideravano un modo efficace per classificare i propri contenuti.

L’approccio potrebbe essere stato rilevante allora, ma ora è diventato obsoleto. È un dato di fatto, l'aggiunta di date agli slug URL può causare gli stessi problemi dell'aggiunta di numeri.

Inoltre, l'aggiunta di date aumenta la lunghezza degli slug URL, il che potrebbe non lasciare spazio alle parole chiave principali.

Pertanto, ti consigliamo vivamente di astenerti dall'aggiungere date agli slug URL, poiché potrebbe causare più danni che benefici.

6. Usa lettere minuscole

L'uso di lettere maiuscole nello slug URL è consentito. Tuttavia, solo perché puoi fare qualcosa non significa che dovresti.

Non puoi mai essere troppo attento quando si tratta di generare slug URL per le tue pagine. Quindi, è meglio astenersi dall'utilizzare lettere maiuscole quando crei i tuoi URL.

Alcune piattaforme come WordPress convertono automaticamente tutti i caratteri slug URL in minuscolo, anche quando ne hai aggiunti alcuni in maiuscolo.

E poiché la piattaforma detiene oltre il 64% della quota di mercato dei CMS, molti non prestano molta attenzione alla sensibilità dei caratteri quando creano slug URL per le loro pagine.

Tuttavia, è meglio prevenire che curare, poiché potresti non voler incorrere in problemi di contenuti duplicati o errori 404 lungo la strada. Quindi è meglio stare attenti fin dall'inizio.

7. Allinea gli URL ai tuoi contenuti

Quando crei uno slug URL per la tua pagina, è essenziale che il tuo URL risuoni con il titolo della pagina o il contenuto pubblicato. Questo ha due scopi.

Innanzitutto, quando i potenziali visitatori si imbattono nei tuoi URL, hanno un'idea chiara delle informazioni che troveranno quando visiteranno la tua pagina.

In secondo luogo, allineare gli slug URL con i tuoi contenuti aiuta ad aumentare la pertinenza delle tue pagine e ti dà l'opportunità di ottenere classifiche più elevate.

Ricorda, non è necessario che il tuo slug URL sia esattamente uguale al titolo della tua pagina. Deve solo catturare l'essenza del contenuto.

Parole finali

Molti non considerano l’importanza degli slug URL e spesso utilizzano quelli generati automaticamente dalla piattaforma CMS (Content Management System). Questo è un errore comune che spesso li lascia alle prese con una scarsa visibilità sui motori di ricerca.

Gli slug URL generati in modo intelligente sono molto utili e contribuiscono a migliorare il SEO del tuo sito web. Pertanto, per coloro che si sono impegnati a rendere i propri siti Web ottimizzati per i motori di ricerca, i consigli contenuti in questo articolo potrebbero tornare utili.

Come ho costruito il mio primo sito web: il blog
Il nuovo gesto di ricerca basato sull'intelligenza artificiale per Android
TikTok guadagna terreno come motore di ricerca tra la generazione Z [STUDY]
10 problemi SEO che non sapevi di avere: come risolverli
I brevi video stanno ridefinendo il marketing
10 best practice per la ricerca a pagamento e la pianificazione PPC
Query Deserves Ads
Google apparently ranks Reddit posts within minutes
Che cos'è il Fluid Design e come viene utilizzato sui siti Web?
Link Building

Link Building come parte della tua strategia di marketing può portare a risultati rivoluzionari. Seowebsite è specializzato nel Link Building e aiuta gli imprenditori a realizzare un forte profilo di link che contribuisce alla crescita online. Possiamo supportarvi anche in questo?