Gli esperti del Digital marketing

Potenzia il tuo business online con Monkey Digital SEO: sfrutta al massimo il potenziale del marketing strategico digitale.

Come Migrare il Tuo Sito WordPress con WordPress Duplicator

Come Migrare il Tuo Sito WordPress con WordPress Duplicator

Che tu stia cambiando host, scambiando domini, configurando un sito di staging o eseguendo un backup, ci sono molti motivi per cui potresti aver bisogno di clonare il tuo sito web WordPress. Fortunatamente, questo può essere fatto facilmente utilizzando il plugin WordPress Duplicator.

In teoria, clonare un sito non è troppo complicato. I siti web WordPress (e tutti i siti web) sono essenzialmente gruppi di file archiviati su un server web. Per creare un clone, devi solo duplicare questi file. Il problema è che farlo manualmente su un sito web live è noioso e rischioso.

In questo post spiegherò perché Duplicator è così utile. Quindi, tratteremo come utilizzarlo per migrare il tuo sito Web WordPress da un host web a un altro.

Cos'è il plugin WordPress Duplicator?

Duplicator è un plugin WordPress gratuito e potente che consente agli utenti di creare una copia del proprio sito Web WordPress. Duplicator raggruppa tutti i file del sito Web in un unico file zip portatile chiamato "pacchetto". Puoi utilizzare il pacchetto Duplicator per migrare l'intero sito su un nuovo host, dominio o sito di staging.

Con oltre un milione di installazioni attive, Duplicator è uno dei principali plugin per la clonazione di WordPress. È rinomato per essere una soluzione rapida e semplificata per la migrazione e i backup di WordPress. Utilizzando Duplicator, qualsiasi proprietario di sito Web può creare un pacchetto di un sito Web in più passaggi. Una volta terminato, il database di WordPress, i file principali, i temi attivi e i plugin saranno tutti facilmente trasportabili.

Se stai spostando host web, Duplicator gestisce la maggior parte del lavoro che altrimenti dovresti svolgere manualmente, risparmiando tempo e riducendo la possibilità di errori. Duplicator installerà anche WordPress sul nuovo server quando ricarichi il pacchetto, risparmiandoti un passaggio aggiuntivo.

Duplicator vende anche una versione a pagamento a partire da $ 49,50 all'anno, con funzionalità premium come importazioni da server a server e punti di ripristino. Duplicator Pro ti consente anche di eseguire backup tramite protocollo di trasferimento file (FTP) e di salvare il tuo pacchetto direttamente su servizi di archiviazione cloud come Google Drive e Dropbox.

Tuttavia, non è necessario pagare un centesimo per migrare un sito WordPress su un nuovo host con Duplicator. Nella prossima sezione ti spiegherò come.

Come Migrare il Tuo Sito WordPress con WordPress Duplicator

  • Preparati per la tua migrazione.
  • Installa il plugin Duplicatore.
  • Costruisci il tuo pacchetto.
  • Scarica il tuo pacchetto.
  • Crea un file di backup.
  • Crea un database sul tuo nuovo server web.
  • Carica il tuo pacchetto Duplicator sul tuo nuovo host.
  • Punta il tuo dominio al tuo nuovo host.
  • Verifica che il tuo nuovo sito funzioni.

Duplicator è progettato per aiutarti a spostare facilmente il tuo sito WordPress tra host con tempi di inattività minimi o nulli. Segui questi passaggi per una migrazione senza problemi utilizzando Duplicator.

1. Preparati per la migrazione.

Prima del trasloco, pianifica attentamente la tua strategia per ridurre il rischio di ostacoli imprevisti. Ecco alcuni passaggi preliminari per garantire una migrazione senza intoppi:

  • Configura il tuo nuovo account di hosting. Controlla se il tuo nuovo host offre assistenza gratuita per la migrazione. Se è così, questo può essere di grande aiuto nelle fasi successive del trasferimento.
  • Fai l'inventario delle risorse del tuo sito web e determina quali desideri trasferire. Duplicator ti consente di selezionare determinate risorse del sito Web per il tuo pacchetto e di escludere i file indesiderati.
  • Sviluppa un programma di migrazione che stabilisca tempistiche realistiche per la tua migrazione.
  • Se trasferisci dati riservati, esamina tutte le norme di sicurezza pertinenti e seguile.
  • Se necessario, aggiorna all'ultima versione di PHP. Duplicator richiede PHP versione 5.3 o successiva.

2. Installa il plug-in Duplicatore.

Per aggiungere Duplicator al tuo sito WordPress esistente, seleziona Plugin > Aggiungi nuovo dalla dashboard di WordPress e cerca “Duplicator – WordPress Migration Plugin”. Installa e attiva il plugin. Una volta attivato, ne vedrai uno nuovo Duplicatore opzione nel pannello della dashboard.

3. Costruisci il tuo pacchetto.

Selezionare Duplicatore > Pacchettiquindi seleziona Creare nuovo nell'angolo in alto a destra. Assegna un nome al pacchetto, quindi fai clic su Prossimo. Duplicator eseguirà la scansione del tuo sito per potenziali problemi. Se vengono evidenziati problemi, risolverli ed eseguire nuovamente la scansione prima di continuare.

Una volta completata e completata la scansione, fare clic su Costruire pulsante. Duplicator creerà il tuo pacchetto. Questa operazione richiederà del tempo, a seconda delle dimensioni del tuo sito.

4. Scarica il tuo pacchetto.

Una volta creato il file di backup, seleziona il file Scarica con un clic opzione. Questo scarica sia il file di backup che il file programma di installazione.php file sul tuo dispositivo. programma di installazione.php ti aiuterà a installare il tuo pacchetto sul tuo nuovo host.

5. Creare un file di backup.

È sempre importante effettuare un backup quando apporti modifiche significative al tuo sito per prevenire la perdita di dati. È sufficiente creare una copia del pacco e conservarla in modo sicuro per il resto della migrazione.

Nota: Se prevedi di utilizzare i servizi di migrazione del tuo nuovo host, ora puoi seguire le loro istruzioni. Assicurati che il tuo sito funzioni correttamente una volta completata la migrazione! Altrimenti continua a leggere.

6. Crea un database sul tuo nuovo server web.

Dovrai creare un database sul tuo nuovo server per posizionare i tuoi file WordPress. Questo può essere fatto più facilmente tramite cPanel, il pannello di amministrazione utilizzato dai servizi di web hosting più noti.

Per creare un database sul tuo server di hosting:

  • Accedi al tuo account di hosting e vai al menu principale del cPanel.
  • Sotto Banche datiSelezionare Database MySQL.
  • Sotto Crea un nuovo databaseimmettere un nome per il database e fare clic Crea banca dati. Ricorda questo nome per dopo.
  • Aggiungi te stesso come utente per modificare il database. Inserisci un nome utente e una password sotto Aggiungi un nuovo utentequindi fare clic su Crea un utente. Ricordare queste credenziali per dopo.
  • Scorri verso il basso fino a Aggiungi un utente a un databasescegli l'utente e il database appena creato dai menu a discesa, quindi fai clic su Aggiungere.
  • Sul Gestisci i privilegi utente schermo, controlla il TUTTI I PRIVILEGI per avere accesso completo al database, quindi fare clic su Fare cambiamenti.

7. Carica il tuo pacchetto Duplicator sul tuo nuovo host.

Con un database configurato, puoi caricare il tuo pacchetto Duplicator. Non è necessario installare prima WordPress sul tuo nuovo host. Duplicator lo fa per te.

Per installare il pacchetto Duplicator sul tuo nuovo host:

  • In cPanel, carica il backup del tuo sito e i file di installazione nella directory principale.
  • Navigare verso dominio.com/installer.php, dove "domain.com" è il nome del tuo dominio. Vedrai la procedura guidata di installazione del duplicatore.
  • Inserisci il nome del tuo database, quindi il nome utente e la password che hai creato (Ospite può rimanere come "localhost").
  • Clic Prova connessione. Se il test viene eseguito correttamente, vedrai quanto segue:
  • Clic Esegui distribuzione.
  • La schermata successiva mostrerà i tuoi URL vecchi e nuovi, che dovrebbero essere gli stessi se mantieni il tuo vecchio dominio. Clic Esegui aggiornamento.
  • Nella pagina finale, segui i suggerimenti per il test, se lo desideri.

8. Punta il tuo dominio al tuo nuovo host.

A questo punto, Duplicator ha svolto il suo lavoro ricreando il tuo sito su un nuovo host. Ora devi solo cambiare il nome del tuo dominio per indirizzare gli utenti al tuo nuovo host.

Il tuo host ti fornirà almeno due nameserver, che collegano il tuo nome di dominio al server che ospita i tuoi contenuti. Trovali tramite il tuo account di hosting. Probabilmente verranno archiviati in un luogo accessibile.

Dopo aver acquisito i tuoi nameserver, accedi al tuo registrar di domini e sostituisci i nameserver del tuo vecchio host con quelli del tuo nuovo host. Dovrai attendere alcuni giorni affinché la modifica diventi completamente effettiva.

9. Controlla che il tuo nuovo sito funzioni.

I tuoi visitatori non dovrebbero notare alcuna modifica al tuo sito mentre cambi host. Supponendo che non vi siano problemi significativi con il trasferimento, il tuo sito non subirà tempi di inattività durante la migrazione e tutti i tuoi contenuti dovrebbero avere lo stesso aspetto.

Detto questo, è buona norma controllare quante più pagine possibile per garantire che tutto il contenuto sia stato spostato correttamente e, se necessario, sostituire eventuali file mancanti o danneggiati. Il tuo backup potrebbe tornare utile qui.

Questo video ti guida anche attraverso il processo:

I migliori plugin per la migrazione di WordPress

Oltre a Duplicator, WordPress offre altri plugin di migrazione che potrebbero adattarsi meglio alle tue esigenze. Dai un'occhiata ai nostri primi cinque qui sotto.

1. Migratore UpdraftPlus

Updraft è un plug-in di backup e uno strumento di servizio di migrazione. Updraft offre funzionalità come backup pianificati, servizi di crittografia per backup di database e opzioni di archiviazione di backup per siti grandi fino a 100 GB. Inoltre, Updraft ha un'opzione multisito. Ad esempio, Clamp Design utilizza il plug-in per gestire oltre 20 siti.

Ideale per: Le aziende stanno migrando il proprio sito web e il proprio database in una nuova casa e hanno bisogno di rompere i legami con il vecchio sito web. Il plugin di migrazione ha funzionalità di pulizia per aiutarti a liberarti dal tuo vecchio sito web.

Prezzo: Gratuito, ma puoi passare a UpdraftMigrator Premium a partire da $ 30 all'anno o UpdraftPlus premium a partire da $ 70 all'anno.

2. Guru della migrazione

Migrate Guru è un'opzione eccellente per la migrazione e la clonazione del sito WordPress. Lo strumento di clonazione supporta siti Web di dimensioni fino a 200 GB, offre una funzionalità di ricerca e sostituzione e invierà avvisi aggiornandoti sul processo di migrazione. Migrate Guru supporta anche oltre 5000 host come AWS, Godaddy e Dreamhost.

Se sei convinto che Migration Guru sia lo strumento che fa per te, vai avanti e installalo. Tutto quello che devi fare è installare Migrate Guru sul sito che desideri clonare e sul sito di destinazione, inserire alcuni dettagli e fare clic su Migra.

Ideale per: Migrate Guru è la soluzione migliore per le aziende che desiderano trasferire semplicemente i propri contenuti su un nuovo sito senza bisogno di un'opzione di archiviazione. Con Migrate Guru, una volta che il tuo sito è stato trasferito con successo, i tuoi contenuti verranno cancellati dai suoi server.

Prezzo: Gratuito

3. VoltaPress

VaultPress è un ottimo plugin che offre opzioni di backup e sicurezza per i siti Web WordPress. Offrono protezione da problemi di sicurezza come hacker, malware e virus. Una caratteristica che aiuta VaultPress a distinguersi è la sua funzione di protezione SEO. Se stai cercando di proteggere la reputazione del tuo marchio, puoi utilizzare Spam Defense per bloccare gli spammer e proteggere i tuoi lettori e il tuo marchio.

Ideale per: VaultPress è un'opzione eccellente per aziende che devono concentrarsi sulla sicurezza tanto quanto sul backup dei propri siti Web WordPress.

Prezzo: C'è un'opzione gratuita, un'opzione di sicurezza per $ 9,95 e un'opzione completa per $ 24,95.

4. Backup amico

BackupBuddy è un plugin di backup facile da usare, ottimo per tutti i livelli da implementare sulle proprie pagine WordPress. Il plugin ti consente di clonare il tuo sito e scaricare la tua copia che può essere utilizzata per la migrazione o il ripristino in futuro. BackupBuddy supporta anche la gestione temporanea, la distribuzione e la sostituzione automatica degli URL.

Ideale per: BackupBuddy è ottimo per le aziende che desiderano archiviare i propri file WordPress in un luogo sicuro separato dai propri server.

Prezzo: Annuale I piani includono un'opzione base per $ 99, un'opzione plus per $ 199 e un'opzione di agenzia per $ 299.

5. WP Migra DB

WP Migrate DB è specificamente progettato per le migrazioni WordPress. Questo strumento di trasferimento WordPress offre numerose funzionalità sofisticate, rendendolo la scelta ideale per gli sviluppatori. È importante notare che mentre la versione gratuita si concentra esclusivamente sulla migrazione del database, la versione pro gestisce trasferimenti di siti completi, comprendendo sia file che database.

Ideale per: Questo plugin è ottimo per gli sviluppatori che cercano strumenti flessibili per la copia del sito e opzioni di autenticazione avanzate.

Prezzo: I piani includono hosting WordPress a partire da $ 20, soluzioni e-commerce per Woo a partire da $ 50 e soluzioni avanzate a partire da $ 600.

Grazie, Duplicatore!

Duplicator si è guadagnato un'ottima reputazione: è un ottimo esempio di plugin WordPress facile da usare, gratuito e sicuro da usare. Dopotutto, copiare semplicemente il tuo sito WordPress e incollarlo altrove non dovrebbe essere così difficile, giusto?

Le Critiche Crescenti Contro Google
Scoprire lo Sviluppo Web: La Programmazione come Arte
Scopri i Top Podcast SEO del 2024 e Mantieniti Aggiornato
Il ruolo delle finestre di dialogo nella progettazione di un'interfaccia utente web
Guida all'Integrazione di ChatGPT sul Tuo Sito Web
Utilizzo efficace di ChatGPT per la ricerca di parole chiave
Automatizzare le Campagne PPC con l'Intelligenza Artificiale Generativa
Aggiungere Coinvolgimento al tuo Sito con uno Sfondo Video CSS
Importanza delle Pagine di Destinazione per la Generazione di Lead e Incremento delle Vendite
Link Building

Link Building come parte della tua strategia di marketing può portare a risultati rivoluzionari. Seowebsite è specializzato nel Link Building e aiuta gli imprenditori a realizzare un forte profilo di link che contribuisce alla crescita online. Possiamo supportarvi anche in questo?