Gli esperti del Digital marketing

Potenzia il tuo business online con Monkey Digital SEO: sfrutta al massimo il potenziale del marketing strategico digitale.

Come valutare la competitività delle parole chiave SEO e ottimizzarle di conseguenza

competitività delle parole chiave SEO

La difficoltà delle parole chiave, nota anche come concorrenza delle parole chiave, valuta quanto sia difficile posizionarsi per una determinata parola chiave nella SEO. Aiuta a determinare se vale la pena produrre contenuti per una determinata parola chiave.

La difficoltà delle parole chiave non è una metrica numerica, ma una combinazione di valutazione matematica e umana per determinare la nostra gamma di parole chiave competitive.

Software e strumenti per misurare la difficoltà delle parole chiave

Esistono diversi strumenti software disponibili sul mercato che possono essere utilizzati per misurare la difficoltà delle parole chiave. Sebbene possano essere utili durante il processo di valutazione, è importante notare che sono solo una componente per determinare la competitività di una frase specifica.

Questi sono gli strumenti software più utili per la difficoltà delle parole chiave.

Google Keyword Planner offre informazioni sul volume di ricerca e sulla concorrenza delle parole chiave. La concorrenza è determinata dal numero e dalla qualità delle offerte pubblicitarie PPC. Tuttavia, Keyword Planner non è altrettanto utile ai fini SEO. Può comunque essere utile per valutare la competitività delle parole chiave valutando il volume di ricerca e la concorrenza.

Ahrefs calcola la difficoltà delle parole chiave analizzando il numero di domini di riferimento nei primi 10 risultati di Google. Questo dà un'idea approssimativa del numero di domini di riferimento necessari per posizionarsi per una parola chiave. Tuttavia, non considera la forza o la rilevanza del vostro sito web o della vostra pagina. Inoltre, non tiene conto della rilevanza delle pagine di collegamento. Pertanto, Ahrefs è più utile come metrica complementare.

Per analizzare le pagine dei risultati dei motori di ricerca, è possibile installare Ahrefs SEO Toolbar per FireFox o Google Chrome e creare un account Ahrefs gratuito. La barra degli strumenti fornisce dati aggiuntivi sui link per ogni pagina e dominio.

  • Domain Rating (DR)
  • URL Rating (UR)
  • Viene calcolato il traffico di ricerca organico stimato.
  • Il numero di parole chiave in classifica.
  • Il numero di domini di riferimento (RD) è una misura utilizzata in ambito SEO.
  • Numero di backlinks (BL)

La pagina dei risultati del motore di ricerca per "scrivanie per ufficio" si trova in seconda pagina per gli Stati Uniti, in particolare per NYC.

Inoltre, la seconda pagina dei risultati di ricerca di Google rivela una serie di siti web locali che offrono mobili per ufficio a NYC. Nonostante il basso punteggio del dominio, questi siti web riescono a comparire nella seconda pagina di Google. È possibile che, con una migliore campagna di link-building, si assicurino addirittura un posto nella top 10 dei risultati di Google.

Il sito https://d2officefurniturenyc.com/ ha una struttura tradizionale, con una combinazione di testo e immagini.

Secondo questo risultato di ricerca, i negozi locali di scrivanie per ufficio non devono preoccuparsi della concorrenza dei grandi negozi online. Google include risultati anche per i negozi di scrivanie per ufficio locali. Tuttavia, è importante notare che Google mostra i risultati di città specifiche solo per gli IP relativi a città specifiche. In questo caso, poiché l'IP proviene da New York City, Google visualizza i negozi di scrivanie per ufficio di NYC.

Punti chiave:

  • Quando si effettua una ricerca su Google, è fondamentale valutare la qualità e la pertinenza dei contenuti visualizzati nei primi 20 risultati.
  • L'analisi del contenuto delle pagine della Top 10 può fornire indicazioni sul tipo di contenuto più efficace.
  • Il monitoraggio dei risultati dell'11-20 fornisce indicazioni sui tipi di contenuti che possono essere promossi anche con un budget ridotto per il link-building.

L'intento dell'utente è quello di comprendere il secondo fattore, ovvero l'intento dell'utente del motore di ricerca.

Quando si preparano i contenuti per il posizionamento sulla prima pagina di Google, è importante capire le aspettative dell'utente per una specifica parola chiave. Gli intenti da considerare sono molteplici, ma per ora concentriamoci sui due seguenti.

La parola chiave "scrivanie per ufficio" è associata a un intento commerciale, che indica che un utente sta cercando di acquistare o sta considerando di acquistare scrivanie per ufficio. Il modo più efficace per soddisfare questo intento è fornire un sito web di e-commerce o un sito web di presentazione dell'azienda, simile ai due siti web per le scrivanie da ufficio analizzati in precedenza.

https://www.officefurniture.com/Office-Desks https://d2officefurniturenyc.com/

A scopo informativo, quando un utente cerca informazioni specifiche su un prodotto, come ad esempio "le migliori scrivanie per ufficio", è consigliabile pubblicare un articolo di blog o una pagina di contenuti che fornisca una classifica delle migliori opzioni.

Esempio:

Analizzeremo le differenze di intento degli utenti per le parole chiave "scrivanie per ufficio" e "migliori scrivanie per ufficio".

In base alla parola chiave "scrivanie per ufficio", sembra che gli attuali risultati di ricerca su Google siano principalmente incentrati su contenuti di e-commerce. Per migliorare la visibilità del vostro sito web tra questi risultati, prendete in considerazione la possibilità di offrire un'ampia esperienza di e-commerce o di fornire una presentazione completa della vostra azienda, supportata da un copywriting di alta qualità.

Quando si cerca "le migliori scrivanie per ufficio", l'intento è quello di trovare informazioni e navigare attraverso contenuti e immagini contestuali. Pertanto, le SERP di Google visualizzano blog e siti web di recensioni come principali tipi di contenuti.

Il punto chiave è considerare la pertinenza dei contenuti per gli utenti e i motori di ricerca. È importante far coincidere l'intento delle parole chiave con il tipo di contenuto che si sta producendo. Può essere difficile posizionarsi per una parola chiave commerciale se le pagine dei risultati dei motori di ricerca sono piene di contenuti informativi.

Vi invitiamo a non fare eccessivo affidamento sull'analisi delle informazioni. Se ritenete di avere un tipo di contenuto unico e innovativo che non si trova attualmente nei risultati di Google, sentitevi liberi di perseguirlo.

Un fattore da considerare è la popolarità e l'autorità del dominio e della pagina.

Il terzo fattore di difficoltà delle parole chiave è la popolarità e l'autorità della pagina e del dominio. Questo fattore può essere determinato considerando le seguenti domande:

  • Vorrei conoscere il numero di backlink e di domini di riferimento che ogni pagina della SERP riceve.
  • Qual è il numero di backlink e domini di riferimento che ogni dominio della SERP riceve?
  • Qual è la valutazione della qualità di questi backlink e dei domini di riferimento per ogni pagina?
  • Qual è il grado di rilevanza topica dei backlink per ogni pagina? (Se stiamo analizzando la parola chiave "scrivanie per ufficio", quanti link provengono da siti web che parlano di "mobili").

Alle prime tre domande può rispondere il software Ahrefs, una barra degli strumenti altamente raccomandata. Può fornire il numero di backlink (BL), i domini di riferimento (RD), l'URL generale (UR) e il rating del dominio (DR) che indicano la qualità dei link provenienti da una pagina e da un dominio specifici.

Purtroppo, attualmente non è disponibile un software in grado di analizzare il contenuto di tutte le pagine che rimandano a ogni sito web in tutto il mondo. Pertanto, quando si utilizzano i dati della toolbar, è possibile valutare solo la popolarità e l'autorità complessiva, senza considerare la popolarità e l'autorità topica. Tuttavia, la combinazione dei dati sull'autorità dei link di pagina e di dominio con l'analisi dei contenuti e l'analisi dell'intento di ricerca è comunque sufficiente per valutare la difficoltà della parola chiave scelta.

Analisi finale della difficoltà delle parole chiave

L'obiettivo principale dell'analisi finale è determinare il numero di siti web a bassa autorevolezza (rating del dominio Ahrefs) nelle prime 20 pagine delle SERP. Questo aiuterà a identificare il tipo e la qualità dei contenuti necessari per posizionarsi nella top 10, nonché il numero di link di qualità necessari per generare traffico organico.

Quando si cerca la parola chiave "scrivania da ufficio", è interessante notare che un sito web con un'autorità di dominio inferiore come https://www.officefurniture.com/Office-Desks (valutazione del dominio 42) supera un sito web con l'autorità di dominio più elevata come Amazon (valutazione del dominio 96) https://www.amazon.com/Home-Office-Desks/b?ie=UTF8&node=3733671. Vale la pena notare che il primo risultato ha un URL Rating di 35, mentre il secondo ha un URL Rating di 40.

Conclusione

Nel caso di contenuti incentrati specificamente sui mobili per ufficio e di campagne di link-building all'interno di questa nicchia, è possibile superare i principali concorrenti come Amazon o Wayfair. Per posizionarsi nella top 10 per la parola chiave "scrivanie per ufficio", è importante avere un sito web altamente pertinente, come https://www.officefurniture.com, con un testo ben scritto sulla pagina di categoria, come https://www.officefurniture.com/Office-Desks.

Inoltre, potrebbe essere necessario avere circa 100 domini di riferimento che puntano alla pagina e 1000 domini di riferimento che puntano al dominio, con una valutazione complessiva minima del dominio pari a 42.

È importante considerare la popolarità e l'autorità di una pagina e di un dominio quando si analizzano i contenuti. Osservate i primi 20 siti web con un'autorità pari o inferiore alla vostra. Esaminate la loro struttura dei contenuti. È possibile superare i siti web con un'autorità di dominio superiore creando contenuti più rilevanti e collegandoli da pagine pertinenti?

Queste sono domande che devono essere affrontate durante l'analisi della difficoltà delle parole chiave.

Le Critiche Crescenti Contro Google
Scoprire lo Sviluppo Web: La Programmazione come Arte
Scopri i Top Podcast SEO del 2024 e Mantieniti Aggiornato
Il ruolo delle finestre di dialogo nella progettazione di un'interfaccia utente web
Guida all'Integrazione di ChatGPT sul Tuo Sito Web
Utilizzo efficace di ChatGPT per la ricerca di parole chiave
Automatizzare le Campagne PPC con l'Intelligenza Artificiale Generativa
Aggiungere Coinvolgimento al tuo Sito con uno Sfondo Video CSS
Importanza delle Pagine di Destinazione per la Generazione di Lead e Incremento delle Vendite
Link Building

Link Building come parte della tua strategia di marketing può portare a risultati rivoluzionari. Seowebsite è specializzato nel Link Building e aiuta gli imprenditori a realizzare un forte profilo di link che contribuisce alla crescita online. Possiamo supportarvi anche in questo?