Gli esperti del Digital marketing

Potenzia il tuo business online con Monkey Digital SEO: sfrutta al massimo il potenziale del marketing strategico digitale.

Google prevede di integrare l’IA conversazionale nel motore di ricerca

Google prevede di integrare l'IA conversazionale nel motore di ricerca

Il CEO di Google, Sundar Pichai, ha recentemente rivelato piani per incorporare l'intelligenza artificiale conversazionale (AI) nel principale motore di ricerca del gigante tecnologico.

Questo annuncio, fatto durante un'intervista con il Wall Street Journal, risponde alla crescente concorrenza dei chatbot AI come ChatGPT e ad altre pressioni commerciali.

La posta in gioco finanziaria dell'integrazione dell'IA

La concorrenza per integrare l'intelligenza artificiale nei prodotti di consumo si è intensificata dal rilascio pubblico di ChatGPT da parte di OpenAI, una startup supportata da Microsoft.

Microsoft ha già integrato la tecnologia simile a ChatGPT nel suo motore di ricerca, Bing, ponendo una sfida al core business di Google.

Gli utenti di Bing possono ora impegnarsi in conversazioni estese con il modello linguistico, che ha aumentato l'utilizzo.

Questo è un problema per Google, poiché gli annunci di ricerca sono la sua principale fonte di entrate, generando $ 162 miliardi l'anno scorso.

Per ogni punto percentuale guadagnato nel mercato della ricerca, Microsoft prevede ulteriori $ 2 miliardi di entrate.

Google è stato cauto nell'adottare chatbot basati sull'intelligenza artificiale a causa delle preoccupazioni sulla loro accuratezza.

Pichai ha rivelato che Google continuerà a perfezionare il suo chatbot autonomo Bard con nuovi modelli di intelligenza artificiale e sta ancora cercando il mercato giusto.

Bilanciare lo sviluppo dell'IA con la gestione dei costi

Lo sviluppo della tecnologia AI richiede un'immensa potenza di calcolo per elaborare calcoli per conversazioni simili a quelle umane.

Pichai ha riconosciuto che Google deve bilanciare l'utilizzo delle risorse per il lavoro dell'IA e la gestione dei costi.

Per mantenere i costi gestibili, Google Brain e DeepMind, le principali unità di intelligenza artificiale dell'azienda, collaboreranno più strettamente agli sforzi per creare algoritmi di grandi dimensioni.

Google, come Microsoft, spera di sfruttare i suoi investimenti nei modelli di intelligenza artificiale per conquistare un business più ampio.

Di recente, Google ha aperto l'accesso al suo Pathways Language Model per gli sviluppatori sul suo servizio di cloud computing.

Pichai prevede che i modelli di intelligenza artificiale più piccoli diventeranno sempre più utili, consentendo alle aziende di progettare i propri o consentire agli utenti di eseguire algoritmi su dispositivi personali.

In sintesi

La decisione di Google di includere l'intelligenza artificiale conversazionale nel suo motore di ricerca mostra un cambiamento significativo nel settore.

In competizione con Microsoft, Google si sta evolvendo per continuare a guidare il mercato della ricerca.

Questa azione può influire sulle interazioni degli utenti con i motori di ricerca, plasmando il futuro della SEO e del marketing digitale.

Fonte: Il giornale di Wall Street

Immagine di presentazione: Sotto il cielo/Shutterstock

Le Critiche Crescenti Contro Google
Scoprire lo Sviluppo Web: La Programmazione come Arte
Scopri i Top Podcast SEO del 2024 e Mantieniti Aggiornato
Il ruolo delle finestre di dialogo nella progettazione di un'interfaccia utente web
Guida all'Integrazione di ChatGPT sul Tuo Sito Web
Utilizzo efficace di ChatGPT per la ricerca di parole chiave
Automatizzare le Campagne PPC con l'Intelligenza Artificiale Generativa
Aggiungere Coinvolgimento al tuo Sito con uno Sfondo Video CSS
Importanza delle Pagine di Destinazione per la Generazione di Lead e Incremento delle Vendite
Link Building

Link Building come parte della tua strategia di marketing può portare a risultati rivoluzionari. Seowebsite è specializzato nel Link Building e aiuta gli imprenditori a realizzare un forte profilo di link che contribuisce alla crescita online. Possiamo supportarvi anche in questo?