Gli esperti del Digital marketing

Potenzia il tuo business online con Monkey Digital SEO: sfrutta al massimo il potenziale del marketing strategico digitale.

Google sta rimuovendo 4 modelli di attribuzione per gli inserzionisti

Google sta rimuovendo 4 modelli di attribuzione per gli inserzionisti

Appena annunciato: Google aggiornerà i suoi modelli di misurazione a partire da maggio 2023.

Nell'annuncio del 6 aprile, Google ha dichiarato che quattro modelli di attribuzione sarebbero scomparsi sia in Google Ads che in Google Analytics.

  • Primo clic
  • Lineare
  • Decadimento del tempo
  • Basato sulla posizione

La decisione dietro il cambiamento

Il collegamento dedicato di Google Ads Ginny Marvin ha fornito una serie di tweet per spiegare ulteriormente l'improvviso cambiamento dell'offerta di attribuzione.

Secondo Google, il modello di attribuzione basata sui dati è il modello più utilizzato per le conversioni per le offerte automatiche.

Inoltre, i quattro modelli obsoleti rappresentano meno del 3% delle conversioni web di Google messe insieme. Dal loro punto di vista, rimuovere i modelli di attribuzione meno comunemente usati è un modo per consolidare e semplificare la misurazione.

Gli inserzionisti reagiscono alle notizie

L'annuncio improvviso ha prodotto reazioni contrastanti da parte degli inserzionisti sui social media.

Alcuni hanno risposto a Marvin che il cambiamento aveva senso.

Altri su Twitter hanno espresso il loro disappunto per la notizia.

David Kyle sostiene che la rimozione dei modelli di attribuzione toglie agli operatori di marketing informazioni necessarie e preziose che aiutano a prendere decisioni più informate:

In altri post online, gli inserzionisti sono cauti nel passare interamente a un modello di attribuzione basato sui dati in cui potrebbe essere possibile assegnare alle campagne di Google Ads più crediti in una conversione rispetto ad altri canali. Se rende più difficile misurare o giustificare il rendimento di altri canali multimediali a pagamento, è possibile investire più dollari di marketing in Google Ads.

Cosa devono sapere gli inserzionisti

Gli account che utilizzano uno dei quattro modelli di attribuzione in fase di ritiro dovrebbero essere pronti ad agire immediatamente.

L'attribuzione di Google modella la sequenza temporale del tramonto

  • maggio 2023: Per le proprietà Google Analytics 4, i modelli di decadimento temporale, lineare, primo clic e basati sulla posizione non saranno disponibili per nessuna nuova azione di conversione.
  • giugno 2023: Per gli account Google Ads, i modelli di decadimento temporale, lineare, primo clic e basati sulla posizione non saranno disponibili per nessuna nuova azione di conversione.
  • settembre 2023: Google disattiverà i quattro modelli di attribuzione sia in Google Ads che in Google Analytics 4.

Una volta ritirati i modelli, verranno rimossi anche dal rapporto sul confronto dei modelli nella scheda Attribuzione e dalla pagina Panoramica in Google Ads.

Quindi, cosa succede alle azioni di conversione che utilizzano già questi modelli?

Google ha confermato che qualsiasi azione di conversione che utilizza i modelli quasi obsoleti verrà automaticamente convertita nel modello di attribuzione basata sui dati.

Gli inserzionisti possono scegliere il modello di attribuzione "ultimo clic" esistente, ma dovranno apportare manualmente questa modifica per ogni azione di conversione.

Inizia (o continua) la conversazione sull'attribuzione internamente

Misurare le conversioni è una conversazione essenziale per ogni marketer.

Comprendere in che modo la modifica dei modelli di attribuzione influisce sul rendimento della campagna è fondamentale prima di cambiare.

Ciò è particolarmente vero per le campagne all'inizio della canalizzazione, in cui un modello basato sul primo clic era probabilmente appropriato.

Inizia a utilizzare lo strumento di confronto dei modelli per identificare i cambiamenti di misurazione fondamentali che possono aiutare a guidare eventuali cambiamenti di strategia.

Rimanere in anticipo rispetto alla scadenza consente ai professionisti del marketing di spiegare meglio il cambiamento ai clienti o internamente ad altri dipartimenti.

Foto di presentazione: Andrii Yalanskyi/Shutterstock

Le Critiche Crescenti Contro Google
Scoprire lo Sviluppo Web: La Programmazione come Arte
Scopri i Top Podcast SEO del 2024 e Mantieniti Aggiornato
Il ruolo delle finestre di dialogo nella progettazione di un'interfaccia utente web
Guida all'Integrazione di ChatGPT sul Tuo Sito Web
Utilizzo efficace di ChatGPT per la ricerca di parole chiave
Automatizzare le Campagne PPC con l'Intelligenza Artificiale Generativa
Aggiungere Coinvolgimento al tuo Sito con uno Sfondo Video CSS
Importanza delle Pagine di Destinazione per la Generazione di Lead e Incremento delle Vendite
Link Building

Link Building come parte della tua strategia di marketing può portare a risultati rivoluzionari. Seowebsite è specializzato nel Link Building e aiuta gli imprenditori a realizzare un forte profilo di link che contribuisce alla crescita online. Possiamo supportarvi anche in questo?