Gli esperti della Link Building

Su Seowebsite ricevi sempre i migliori link al miglior prezzo

Microsoft presenta Bing & Edge di nuova generazione: il futuro della ricerca

Microsoft presenta Bing & Edge di nuova generazione: il futuro della ricerca

Microsoft sta lanciando la prossima generazione di Bing e Edge basati sull'intelligenza artificiale per trasformare la categoria dei software di ricerca.

Le caratteristiche chiave della prossima generazione includono:

  • Transizione da un'anteprima limitata a un'anteprima aperta di Bing, eliminando così la lista d'attesa di prova.
  • Migliorare l'esperienza di ricerca da solo testo a una più visiva con risposte ricche di immagini/video e supporto multimodale.
  • Transizione da sessioni di chat/ricerca monouso a esperienze di produttività multisessione con cronologia chat e chat persistenti all'interno di Edge.
  • Apertura delle funzionalità della piattaforma per consentire a sviluppatori e terze parti di costruire su Bing, il che aiuterebbe gli utenti ad agire sulle loro query e completare le attività.

Ecco di più su tutte le modifiche e gli aggiornamenti annunciati oggi.

Bing ora in anteprima aperta

In risposta alla significativa adozione, coinvolgimento e feedback dei clienti, Microsoft ha annunciato che il nuovo Bing è ora in Open Preview e non richiede più una lista d'attesa.

Questo sviluppo renderà più facile per tutti provare i nuovi Bing e Edge accedendo a Bing con il proprio account Microsoft.

Rendere la ricerca più visiva

Microsoft sta facendo passi da gigante nel rendere la ricerca più visiva introducendo risposte più ricche e visive, inclusi diagrammi e grafici e una formattazione delle risposte aggiornata.

Stanno anche offrendo queste esperienze visive in chat e hanno ampliato Bing Image Creator per supportare oltre 100 lingue.

Ciò significa che gli utenti possono ora creare immagini nella loro lingua madre.

Rendere la ricerca più produttiva

Microsoft sta lavorando per rendere la ricerca più produttiva offrendo funzionalità come l'accesso alla cronologia chat e la possibilità di condividere ed esportare.

Gli utenti saranno presto in grado di tornare alle chat precedenti nella chat di Bing con la cronologia della chat e tenere la conversazione a portata di mano mentre navigano.

Per gli utenti che desiderano condividere la propria conversazione con altri o continuare a ripetere una nuova idea, Microsoft aggiunge funzionalità di esportazione e condivisione nella chat.

Inoltre, Microsoft Edge disporrà presto di funzionalità di riepilogo migliorate per documenti lunghi, inclusi PDF e siti Web di formato più lungo.

Microsoft sta inoltre introducendo azioni Edge che consentiranno agli utenti di completare ancora più attività con meno passaggi, come guardare un determinato film, porre domande nella chat di Bing relative alla pagina mobile che stanno visualizzando e personalizzare le bozze in base a feedback come tono, lunghezza, fraseggio e altro ancora.

Passare da un prodotto a una piattaforma

Microsoft prevede di creare plug-in di terze parti nell'esperienza di chat di Bing, trasformandola in una piattaforma per gli sviluppatori.

Questa integrazione consentirà agli utenti di intraprendere azioni come prenotare una prenotazione su OpenTable o trovare risposte a complesse domande scientifiche, matematiche e basate su dati curati dall'uomo utilizzando Wolfram Alpha direttamente dalla chat di Bing.

Microsoft, in collaborazione con OpenAI, si impegna a rendere questa opportunità il più accessibile e coerente possibile per gli sviluppatori, ritenendo che questo tipo di competenze possa rivoluzionare la ricerca e far avanzare le opportunità per gli sviluppatori nel dominio della ricerca.

Microsoft invita tutti a provare i nuovi Bing e Edge, promettendo di continuare il suo approccio ponderato e misurato per raccogliere feedback e apportare modifiche rapide nell'anteprima.

Andando avanti, Microsoft afferma che apporterà modifiche settimanali all'anteprima incorporando le funzionalità e gli aggiornamenti più richiesti e aggiungendo nuove esperienze.

Fonte:Microsoft
Immagine in primo piano generata dall'autore utilizzando Midjourney.

Come verificare il tuo sito WordPress su Pinterest
Google aggiorna le linee guida sui sistemi di spam e posizionamento
Ricerca Google sopraffatta da un massiccio attacco di spam
Google Ads semplifica la prenotazione delle campagne video su YouTube
Il blog della tua azienda è idoneo per Google News?
Google vuole frenare il microtargeting negli annunci finanziari al consumo
webinar di successo
 L'intelligenza artificiale mangerà la tua esperienza a colazione?  L'esempio di LinkedIn
Google evidenzia forum e profili con nuovi dati strutturati

Link Building

Link Building come parte della tua strategia di marketing può portare a risultati rivoluzionari. Seowebsite è specializzato nel Link Building e aiuta gli imprenditori a realizzare un forte profilo di link che contribuisce alla crescita online. Possiamo supportarvi anche in questo?