Gli esperti della Link Building

Su Seowebsite ricevi sempre i migliori link al miglior prezzo

Nuove funzionalità per migliorare la verifica delle immagini

Nuove funzionalità per migliorare la verifica delle immagini

In un'era in cui la disinformazione è una preoccupazione globale, Google sta aggiornando le sue capacità di ricerca introducendo due funzionalità per migliorare le informazioni e l'alfabetizzazione visiva.

Uno studio Poynter del 2022 ha rivelato che il 62% delle persone crede di incontrare disinformazione quotidianamente o settimanalmente, evidenziando l'urgente necessità di strumenti efficaci per identificare e contrastare le informazioni false.

Poiché i creatori di contenuti digitali continuano a sfruttare l'intelligenza artificiale per produrre immagini, queste funzionalità consentiranno agli utenti di valutare il contesto e la credibilità delle immagini trovate online.

Informazioni su questa immagine: un nuovo strumento per il contesto

Il primo aggiornamento, chiamato "Informazioni su questa immagine", dovrebbe essere lanciato nei prossimi mesi.

Lo strumento è progettato per offrire agli utenti un contesto più ampio intorno a un'immagine, tra cui:

  • L'ora in cui Google ha indicizzato per la prima volta l'immagine e quelle simili.
  • Il sito dell'aspetto originale dell'immagine.
  • Altre piattaforme online in cui è stata visualizzata l'immagine, come siti di notizie, social media e siti Web di verifica dei fatti.

Queste informazioni di base possono aiutare gli utenti a determinare l'affidabilità di un'immagine o se è necessario un esame più approfondito.

Ad esempio, "Informazioni su questa immagine" potrebbe rivelare che un'immagine raffigurante uno sbarco sulla luna in scena è stata evidenziata in articoli di notizie quando si è scoperto che era generata dall'intelligenza artificiale.

È possibile accedere a questo strumento attraverso i seguenti mezzi:

  • Facendo clic sui tre punti su un'immagine nei risultati di Google Immagini.
  • Ricerca con un'immagine o uno screenshot in Google Lens.
  • Scorrere verso l'alto nell'app Google durante la visualizzazione di una pagina con un'immagine
  • Fare clic con il pulsante destro del mouse o premere a lungo su un'immagine in Chrome su desktop e dispositivi mobili (disponibile entro la fine dell'anno).

Le immagini generate dall'intelligenza artificiale ottengono un markup

Il secondo annuncio di Google riguarda le immagini generate dall'intelligenza artificiale.

Man mano che vengono implementate le funzionalità di immagine generativa, ogni L'immagine generata da AI avrà un markup nel file originale. Questo è progettato per fornire un contesto se l'immagine viene rilevata al di fuori delle piattaforme di Google.

I creatori e gli editori avranno la possibilità di aggiungere markup simili. Ciò significa che gli utenti possono vedere un'etichetta nelle immagini nella Ricerca Google, contrassegnandole come generate dall'intelligenza artificiale.

Questa funzione sarà disponibile da diversi editori, tra cui Midjourney e Shutterstock, nei prossimi mesi.

Un impegno continuo per l'alfabetizzazione informativa

L'introduzione di "Informazioni su questa immagine" e i markup delle immagini generati dall'intelligenza artificiale sono le ultime di una serie di funzionalità volte ad aiutare gli utenti a dare un senso a ciò che trovano online.

Questi aggiornamenti sono in linea con il costante impegno di Google per l'alfabetizzazione informativa.

Negli ultimi anni, Google ha introdotto funzionalità simili come lo strumento "Informazioni su questo risultato", che ti aiuta a visualizzare più informazioni su una fonte o un argomento.

Mentre il Web continua a evolversi, questi aggiornamenti forniscono agli utenti strumenti cruciali per navigare nel panorama digitale con sicurezza e precisione.

Come verificare il tuo sito WordPress su Pinterest
Google aggiorna le linee guida sui sistemi di spam e posizionamento
Ricerca Google sopraffatta da un massiccio attacco di spam
Google Ads semplifica la prenotazione delle campagne video su YouTube
Il blog della tua azienda è idoneo per Google News?
Google vuole frenare il microtargeting negli annunci finanziari al consumo
webinar di successo
 L'intelligenza artificiale mangerà la tua esperienza a colazione?  L'esempio di LinkedIn
Google evidenzia forum e profili con nuovi dati strutturati

Link Building

Link Building come parte della tua strategia di marketing può portare a risultati rivoluzionari. Seowebsite è specializzato nel Link Building e aiuta gli imprenditori a realizzare un forte profilo di link che contribuisce alla crescita online. Possiamo supportarvi anche in questo?