Gli esperti del Digital marketing

Potenzia il tuo business online con Monkey Digital SEO: sfrutta al massimo il potenziale del marketing strategico digitale.

Suggerimenti 5 e best practice per i venditori di e-commerce del mercato

Suggerimenti 5 e best practice per i venditori di e-commerce del mercato

È già abbastanza difficile diventare un venditore di e-commerce su Amazon Marketplace quando sai cosa stai facendo; è una piattaforma competitiva.

Ma se non hai una solida conoscenza di come distinguerti dagli altri venditori, trovare il successo su Amazon Marketplace può essere piuttosto impegnativo.

La verità è che l'ottimizzazione del tuo negozio di e-commerce di Amazon Marketplace di terze parti è uno sforzo utile; il Marketplace di Amazon ha generato 117,7 miliardi di dollari nell'anno fiscale 2022.

Se vuoi un pezzo di questo, devi distinguere il tuo negozio da tutto il resto e ciò implica la comprensione e l'utilizzo delle migliori pratiche di vendita di terze parti su Amazon.

Nessuno può negare che può richiedere molto tempo e molto lavoro per avere successo sulla piattaforma, ma l'utilizzo di questi suggerimenti ti darà le migliori possibilità di superare la mediocrità e raggiungere i clienti che contano davvero per te.

Quindi, se il successo di Amazon Marketplace ti è sfuggito da tempo, dai un'occhiata a questo elenco dei cinque migliori consigli e pratiche per i venditori di e-commerce di Marketplace.

1. Scrivi descrizioni dei prodotti magistrali

Come in ogni forma di e-commerce, l'e-commerce di Amazon Marketplace comporta un certo grado di marketing dei contenuti. In questo caso, si tratta di scrivere le migliori descrizioni dei prodotti che i clienti abbiano mai visto.

Questo ha senso su più livelli.

In pratica, i clienti hanno bisogno di tutti i dettagli che puoi fornire loro su ciò che stai vendendo e su come differisce dai prodotti della concorrenza.

Le descrizioni dei prodotti più complete e dettagliate soddisfano tale esigenza, coprendo tutto, dal modello del prodotto e il numero di serie a ogni caratteristica inclusa nel pacchetto.

Inoltre, le descrizioni dei prodotti ottimizzate per SEO, ovvero le descrizioni che utilizzano parole chiave pertinenti basate su Amazon, hanno maggiori possibilità di posizionarsi nei risultati di ricerca di Amazon e di essere trovate dai clienti desiderati.

Puoi effettivamente eseguire ricerche per parole chiave su Amazon avviando una query di ricerca e vedendo cosa prevede l'algoritmo che verrà dopo.

Oppure, completa una ricerca vera e propria e guarda il primo set di prodotti. Se si posizionano dove vuoi che si posizionino i tuoi prodotti concorrenti, dai un'occhiata ai loro elenchi per vedere cosa stanno facendo bene. È una buona occasione per aumentare alcune parole chiave e utilizzarle nelle tue inserzioni.

Comunque tu voglia occuparti della parte delle parole chiave di questo, assicurati sempre che le descrizioni dei tuoi prodotti forniscano agli utenti quante più informazioni possibili, perché quelle più utili sono quelle con le migliori possibilità di posizionarsi bene su Amazon.

2. Concentrati sulle revisioni degli edifici

Come per i profili aziendali di Google locali, le recensioni dei prodotti Amazon fanno molto per mostrare all'algoritmo di Amazon che ai clienti piace quello che stai vendendo.

Analogamente agli elenchi di prodotti descrittivi di cui sopra, le recensioni positive dei prodotti hanno senso su due livelli sul Marketplace di Amazon.

Per prima cosa, l'algoritmo darà naturalmente la priorità ai prodotti con molte recensioni positive rispetto a quelli con recensioni a una stella. Questo è tutto sull'esperienza dell'utente sulla piattaforma.

Pensaci logicamente: se Amazon vuole vendere più prodotti a più clienti, mostrerà i risultati dei prodotti che storicamente hanno avuto buoni risultati con utenti reali.

Quindi, le recensioni a cinque stelle funzionano per l'algoritmo A9 di Amazon (quello responsabile delle classifiche dei prodotti), ma fanno anche impressione sui clienti umani. Pochissime persone acquisteranno un prodotto che non hanno mai visto prima se vedono che ha una valutazione media dei clienti di solo una o due stelle.

Questi tipi di prodotti con valutazioni scadenti esistono su Amazon e di solito sono punteggiati da recensioni dei clienti che avvertono gli altri di stare alla larga.

Ti classificherai più in alto nelle pagine dei risultati di Amazon se hai una valutazione media dei clienti di 4,5 stelle o più e molte vendite. Le vendite arriveranno in tempo se fai tutto il resto bene.

Nel frattempo, puoi lavorare per ottenere una recensione su ogni articolo che vendi sul Marketplace di Amazon.

Il modo più semplice per farlo è utilizzare il pulsante Richiedi una recensione in Seller Central. Amazon invierà un'e-mail automatica all'acquirente chiedendo una recensione e una valutazione. Per rispettare le politiche di Amazon relative alla richiesta di recensioni dei clienti, questo pulsante è disponibile solo tra 5 e 30 giorni dopo la consegna del prodotto.

3. Investi in foto di alta qualità

Se sei un venditore di Marketplace, questo terzo punto dovrebbe già essere nella tua mente: usa solo le foto migliori e di altissima qualità dei tuoi prodotti.

Se tutto il resto tra te e i tuoi concorrenti è uguale e non utilizzi le immagini dei prodotti nelle tue inserzioni, non sarai in grado di superarli.

Pensa al tuo tempo usando Amazon per fare acquisti. La foto predefinita del prodotto è la prima cosa che vedi in un'inserzione, prima ancora di leggere una parola della descrizione del prodotto. Quindi le immagini sono vitali se vuoi davvero vendere cose alle persone.

Assicurati solo che le immagini siano ad alta risoluzione e mostrino il prodotto in tutti i dettagli possibili. Ciò consentirà ai clienti di ingrandire i prodotti e vedere cosa vogliono da vicino.

Un altro consiglio rapido è quello di ottenere foto del prodotto utilizzato nell'ambiente previsto. Questo potrebbe valere per quasi tutto ciò che vendi. Se si tratta di un impianto stereo, mostralo su uno scaffale con gli altoparlanti su entrambi i lati.

O forse stai vendendo un tubo da giardino e una bobina. Chiedi a una delle immagini di alta qualità di mostrare il tubo in un cortile avvolto attorno alla bobina.

L'aggiunta di immagini ai tuoi elenchi di prodotti è un gioco da ragazzi, ma se hai ricavato ulteriori suggerimenti da questa sezione, questa è già un'altra vittoria per te.

4. Non cercare di essere troppo unico con i tuoi prezzi

Un problema di Amazon Marketplace che è un'affascinante area di studio è come stabilire il prezzo dei tuoi prodotti.

Come in altri luoghi di lavoro, vai troppo in alto e ti darai un prezzo per gli affari vitali dei clienti; troppo basso e potresti ottenere più affari, ma non otterrai molti profitti.

La risposta alla domanda sui prezzi di Amazon Marketplace è essenzialmente quella di essere noiosi: vai da qualche parte nel mezzo di tutta la tua concorrenza assicurandoti comunque di guadagnare il margine di profitto che desideri.

Sai dalla tua attività lavorativa quanto devi guadagnare su una vendita per raggiungere il pareggio. Una volta che hai quel numero, sei in una buona posizione, ma non hai ancora finito.

Devi quindi conoscere la percentuale di profitto che vuoi ottenere. Questo può essere difficile perché, per prima cosa, sarà diverso per tutti e per un altro, potresti dover imparare a giudicare questo rispetto a ciò che pensi che i tuoi clienti pagheranno.

Anche in questo caso, posso indirizzarti alla concorrenza sul Marketplace di Amazon.

Forse produci e vendi giradischi. Se un concorrente vende un giradischi con all'incirca le stesse caratteristiche e capacità e il prezzo dei loro modelli non supera i 300 dollari, potresti essere fuori luogo nell'addebitare i 550 dollari per il tuo.

Ricorda che i prodotti sono quasi identici; c'è qualcosa da dire per addebitare di più al cliente per un prodotto di migliore qualità, ma non si potrebbe giustificare che due marchi dello stesso prodotto abbiano una discrepanza di costo così grande.

Con Amazon in particolare, stai già pagando per vendere i tuoi prodotti sulla piattaforma. Paghi ancora di più se scegli Logistica di Amazon.

Tali commissioni aggiungono già di più al tuo costo e dovresti inserirle in qualsiasi prezzo tu determini alla fine per i tuoi prodotti.

Alla fine, i prezzi su Amazon si riducono ad alcune cose:

  • I tuoi costi per fare affari.
  • I prezzi dei tuoi concorrenti.
  • Il margine di profitto che vuoi ottenere.

Non impazzire con i prezzi; assicurati solo che il tuo prezzo sia giusto per il prodotto che stai vendendo e cerca di essere in qualche modo in linea con prodotti simili già in offerta.

5. Impegnati nel servizio clienti

Infine, se hai trattato il servizio clienti con leggerezza nel tuo negozio Amazon, è tempo di rinnovare l'intero approccio.

I clienti rispondono ai venditori che sembrano prendere sul serio le loro preoccupazioni e ci sono alcuni passi concreti che puoi intraprendere per essere un buon affare e fare esattamente questo.

Prima di tutto, sulle pagine dei tuoi prodotti Amazon, puoi rispondere direttamente alle domande che i clienti pongono sulle tue offerte. Questa è l'occasione perfetta per convertire ulteriori clienti disponendo ancora più informazioni che potresti dover ancora includere nella descrizione del prodotto.

È anche un'opportunità per comunicare direttamente con le persone che stanno pensando di acquistare il tuo prodotto!

Rispondendo a queste domande, stai raggiungendo due obiettivi contemporaneamente: offrire più informazioni che potrebbero portare a una vendita e dimostrare di essere un'azienda che sa come parlare con i clienti in modo utile e professionale.

L'altro passo importante che puoi compiere nel regno del servizio clienti è rispondere alle recensioni negative sui prodotti da parte di clienti verificati.

Ora, se sei attualmente un venditore su Amazon, sai che la società ha rimosso la possibilità di commentare le recensioni dei prodotti un po' di tempo fa. Tuttavia, i venditori non sono totalmente privi di opzioni. Per i venditori, i commenti sulle recensioni sono stati sostituiti con Contatta il cliente.

Questa è una funzione automatizzata del Marketplace di Amazon in cui i venditori possono contattare i clienti che hanno acquistato i loro prodotti ma hanno lasciato recensioni negative sulla pagina del prodotto.

In questo contesto, le recensioni negative si riferiscono a quelle con valutazioni a stelle comprese tra una e tre.

Per evitare qualsiasi tipo di sollecitazione inappropriata di una modifica della recensione, tuttavia, la funzione Contatta il cliente utilizza una serie di modelli di e-mail per indirizzare le recensioni negative.

Nell'email iniziale, i venditori possono offrire assistenza clienti chiedendo maggiori informazioni al cliente o semplicemente offrendo un rimborso completo.

In ogni caso, la funzione Contatta il cliente è la strada migliore per gestire le recensioni negative di Amazon.

Anche se tutto ciò avviene privatamente tra venditori e acquirenti, potrebbe comunque influire positivamente sulla valutazione del tuo prodotto, poiché i clienti possono, ma non devono, modificare la loro recensione dopo aver risolto il problema.

Il punto è che un servizio eccellente potrebbe avere un impatto reale sul tuo profilo di venditore Amazon complessivo, quindi non trascurarlo.

Riepilogo

Amazon Marketplace può essere una piattaforma redditizia per i venditori di e-commerce, ma è anche uno spazio affollato e raggiungere il tuo consumatore target è più facile a dirsi che a farsi.

È probabile che non otterrai un successo in forte espansione semplicemente iscrivendoti e elencando i tuoi prodotti.

Invece, prova ad utilizzare alcuni di questi suggerimenti e best practice per ottimizzare la tua presenza su Amazon Marketplace e ottenere un vantaggio sulla concorrenza.

Potrebbe volerci un po' di tempo e impegno, ma ne varrà la pena!

Altre risorse:

Immagine di presentazione: Surasak_Ch/Shutterstock

Le Critiche Crescenti Contro Google
Scoprire lo Sviluppo Web: La Programmazione come Arte
Scopri i Top Podcast SEO del 2024 e Mantieniti Aggiornato
Il ruolo delle finestre di dialogo nella progettazione di un'interfaccia utente web
Guida all'Integrazione di ChatGPT sul Tuo Sito Web
Utilizzo efficace di ChatGPT per la ricerca di parole chiave
Automatizzare le Campagne PPC con l'Intelligenza Artificiale Generativa
Aggiungere Coinvolgimento al tuo Sito con uno Sfondo Video CSS
Importanza delle Pagine di Destinazione per la Generazione di Lead e Incremento delle Vendite
Link Building

Link Building come parte della tua strategia di marketing può portare a risultati rivoluzionari. Seowebsite è specializzato nel Link Building e aiuta gli imprenditori a realizzare un forte profilo di link che contribuisce alla crescita online. Possiamo supportarvi anche in questo?